Premio Leivi 2012

 

18 anni di successi

di Virgilio Pronzati

 

Il Concorso è diventato maggiorenne

 

Il Premio Leivi è il più autorevole concorso oleario della Liguria.  Promosso dal Comune di Leivi col sostegno della Camera di Commercio di Genova e il patrocinio d’altri importanti enti ed associazioni, il Premio è la testimonianza della vocazione olivicola del territorio.  Una coltura che affonda le radici in un lontano passato ma che guarda al futuro.  Leivi si può definire un vero e proprio anfiteatro di ulivi. Oltre le rigide norme che lo regolamentano e la validità dei degustatori, il Premio ha concretamente contribuito al miglioramento della produzione olearia non solo locale, al rispetto dell’ambiente, preservandolo dalle speculazioni e dal degrado idrogeologico.

 

Giovanni Boitano premia Sergio Ferretti

 

Il concorso, già interprovinciale per l’adesione di Genova e La Spezia, adeguandolo su alcuni punti, meriterebbe la partecipazione di Savona ed Imperia. Nel consueto prologo che precede le premiazioni, c’è stato  l’apprezzato e deciso intervento del Sindaco Vittorio Centanaro che, dati i tempi non certo facili, invitava tutti i politici presenti a collaborare per la risoluzione dei cavilli burocratici, che frenano ed ostacolano la ripresa dei piccoli e grandi comuni della regione. Motivazione che ha poi suggerito i successivi interventi.

Città dell’Olio e “Gran Cru” dell’extravergine

Gli oli di Leivi erano già protagonisti nell’Ottocento, vincendo e mettendosi in mostra nelle più importanti esposizioni nazionali.   In quel  periodo Leivi contando ben 80 frantoi, era seconda dopo Chiavari che ne contava 113.    Passando a tempi più recenti, un salto di qualità è stato fatto con l’ottenimento della DOP Riviera Ligure con le tre menzioni geografiche.  Un risultato di  prestigio - ed economico - siglato dalla Camera di Commercio genovese. Dai dati aggiornati al 7/07/10, la situazione per le province di Genova e La Spezia è la seguente. Olivicoltori: 119. Frantoiani: 8. Confezionatori: 26. Olio DOP Riviera Ligure (Quintali): 71,69 prodotto in 168,28 ettari.

Gli extravergini in lizza

Quest’anno il concorso, pur presentando quasi la metà dei campioni rispetto all’edizione precedente, ha mantenuto sia carisma che autorevolezza. Infatti, i campioni partecipanti sono stati 43 (cinquantasei in meno del 2011) di cui 11 non idonei. Oltre i 5 DOP, dei trentasette extravergini (34 del Genovesato e 3 dello Spezzino), ben 18 sono risultati con i severi parametri della DOP.

Nei restanti oli, solo 8 sono risultati extravergini. Un risultato giudicato positivo dal Capo Panel Francesco Bruzzo. Infatti, malgrado le difficoltà climatiche che hanno caratterizzato l’annata, complessivamente, gli oli hanno espresso una buona qualità.

Michele Scandroglio premia Cinzia Raggio

La Giuria

Ecco gli assaggiatori diplomati dei vari panel, presieduti da Francesco Bruzzo già Presidente del Consorzio di Tutela olio extravergine DOP Riviera Ligure: Giovanni Bottino, Giorgio Botto, Luigi Bellucci, Carla Casaretto, Eugenio e Pio Maria Costa, Francesco De Iorgi, Luigino Dellepiane, Mario Lalli, Giovanni Picasso, Giuseppina Rizzo, Sergio Carozzi, Antonella Casanova e Savina Vercellino.

Le Autorità intervenute Il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro, gli Onorevoli Gabriella Mondello e Michele Scandroglio, l'Assessore Regionale Giovanni Boitano, i Consiglieri Regionali Gino Garibaldi e Marco Limoncini, il Commissario straordinario della Provincia di Genova Piero Fossati, i funzionari della camera di Commercio di Genova Sergio Carozzi e Germano Gadina, il dr Francesco Bruzzo, il funzionario del Banco di Chiavari Paolo Sanguineti e il dr Roberto Napolitano Presidente della Società Economica di Chiavari.

__________________________________________________________

 

Classifica oli DOP Riviera di Levante

1° Cooperativa Olivicoltori Sestresi - Sestri Levante (GE) - (Punti: 8,00) premiata dall’Assessore Regionale Giovanni Boitano con diploma, dipinto      con cornice in foglia d’oro della pittrice Arianna Anemone e coppa della Regione Liguria.

2° Az. Agr. Orseggi -  Lavagna (GE)  -  (Punti 7,75) premiata dall’ Onorevole Michele Scandroglio con diploma e dipinto con cornice in foglia d’argento della pittrice Arianna Anemone.

3° Solari Mauro  - Leivi (GE) - (Punti 7,45) premiato dal dr Sergio Carozzi  della Camera di Commercio di Genova)  con diploma e dipinto della pittrice Arianna Anemone.

4° Cà Bianca -  Chiavari (GE) - (Punti: 7,35) premiata dal Consigliere Regionale Marco Limoncini  con diploma e medaglia d’argento.

5° Az. Agr. La Bilaia -  Lavagna (GE)  -  (Punti 7,30)  premiata dal Consigliere Regionale Gino Garibaldi  con diploma e medaglia d’argento.

 

Classifica oli extravergini con caratteristiche per l’attribuzione della DOP

Sergio Ferretti di Chiavari (Punti 8,15) premiato dal Commissario straordinario della Provincia di Genova Sergio Fossati con diploma e menzione di merito, dipinto con cornice in foglia d’oro della pittrice Arianna Anemone e targa della Provincia di Genova.

ex equo Raffaele Demarchi di Santa Margherita Ligure (GE) e Attilia Torchiana di Sarzana (SP) - (Punti 8,00) premiati rispettivamente dal funzionario del Banco di Chiavari Paolo Sanguineti e dal rappresentante del Comune di Castelnuovo Magra con diploma e menzione di merito, dipinto con cornice in foglia d’argento della pittrice Arianna Anemone e coppa del Banco di Chiavari.

Vittorio Sanguineti di Leivi (punti 7,75) premiato dal Presidente della Società Economica di Chiavari dr Roberto Napolitano con diploma e medaglia d’argento.

ex equo Fulvio Lertora di San Colombiano Certenoli (GE) e Az. Agr. Belfiore di Castelnuovo Magra  (SP) - (Punti 7,60) premiati dal Consigliere Regionale Gino Garibaldi con diploma e medaglia d’argento.

7° Andrea Vaccari di Chiavari (GE) - (Punti 7,55) premiato dal dr Francesco Bruzzo con diploma e medaglia d’argento.

8° Renato Solari di Chiavari (GE) - (Punti 7,50) premiato dalla Presidente Associazione Nazionale Pro Loco Bruna Terrile con diploma e coppa Unpli.

Az. Agr. Rue de Zerli di Ne (GE) - (Punti 7,45) premiata dal Signor Romaggi con diploma e coppa ditta Romaggi.

10° Az. Agr. Cà de Bruson di Castelnuovo Magra (SP) - (Punti 7,40) premiata dalla signora Mirna con diploma e coppa ditta Romaggi.

11° Marco Dasso di Lavagna (GE) - (Punti 7,25) premiato dal Segretario Associazione Leivinvita Signor Enzo Bisanti con diploma e coppa Banco di Chiavari.

Ai seguenti sette partecipanti con almeno punti 6,50, è andato il diploma col punteggio e i risultati delle analisi.

12° Az. Agr. Pino Gino di Castiglione Chiavarese (GE)  -  13° Elisabetta Sanguineti di Sestri Levante (GE) -  14° Solari Massimo di Chiavari  -    15° Davide Solari di Leivi (GE)  -  16° Marisa Podestà di Carasco (GE)  -  17° Emilia Monteverde di Chiavari (GE)  -  18° Cooperativa Agricola Lavagnina di Lavagna (GE).

 

Fotografie di FOTO AGOSTO

A: Il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro presenta la 18a Edizione del Premio Leivi.

B: Giovanni Boitano premia Sergio Ferretti

C: Michele Scandroglio premia Cinzia Raggio