NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

TAVOLEDOC CELEBRA I SUOI PROTAGONISTI CON IL GRAN GALA DELLA RISTORAZIONE LIGURE TAVOLEDOC LIGURIA

 

Ieri Villa del Principe si è illuminata a festa per una serata esclusiva, in onore delle eccellenze enogastronomiche della Liguria.

Un’orchestra di 22 ristoranti e 10 cantine che lavorano in concerto, tra sala e cucina. Il risultato è l’indimenticabile Gran Gala della Ristorazione Ligure tenutosi il 15 maggio presso la meravigliosa Villa del Principe di Genova, a cui hanno partecipato più di 150 ospiti tra aderenti a TavoleDOC, istituzioni, media, sponsor e figure di spicco della Liguria, e non solo. Un evento senza paragoni soprattutto visto il contributo attivo fornito da un grande numero di ristoranti e produttori all’interno del circuito coordinati da Multiverso, casa editrice della guida TavoleDOC, giunta al quarto anno di pubblicazione. 

Una prima edizione ricca di emozioni che nasce con l’obiettivo di valorizzare i più importanti ristoranti liguri e celebrarne il ruolo svolto nella promozione della cultura locale: proprio in quest’ottica la serata è stata insignita del patrocinio della Regione e ha avuto l’onore di ospitare il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. E in quest’occasione è proprio lui ad aver sottolineato l’importanza della collaborazione nel costruire un’offerta regionale di valore, che negli ultimi anni è stata oggetto di una notevole riscoperta: “La cucina ligure oggi è tra le più apprezzate d’Italia e si tratta di un successo collettivo: i numeri del turismo mostrano una crescita straordinaria, una soddisfazione legata in buona parte alle attività enogastronomiche”. In rappresentanza del Comune di Genova era presente Paola Bordilli, l’Assessore Comunale al Commercio e Artigianato, mentre a dimostrazione del loro supporto alle realtà food&wine, hanno partecipato il Presidente CNA Liguria Paola Noli, il Vicesegretario Generale CNA Barbara Banchero e il Presidente Confcommercio Genova Alessandro Cavo.  

In occasione della cena sono stati consegnati i Premi Annuali TavoleDOC, istituiti per valorizzare cinque personalità che si sono distinte nel panorama regionale. I premiati di questa prima edizione sono stati: 

  • Claudio Pasquarelli del Ristorante Claudio, Premio alla Carriera 2023 
  • Martina Ricchebuono de Il Vescovado, Premio Ospitalità 2023 
  • Ivano Ricchebono di The Cook, Premio Liguria nel Piatto 2023
  • Jorg Giubbani di Orto by Jorg Giubbani, Premio Cuoco dell’Anno 2023
  • Vito Santolla di Cantine Cattaneo, Premio Sommelier dell’Anno 2023 

Durante l’aperitivo gli ospiti hanno avuto modo di assaggiare gli amuse bouche di ben 12 dei ristoranti in guida, accompagnati da altrettanti vini di cantine regionali. A seguire, la cena realizzata da sei chef stellati di TavoleDOC e dalle loro brigate. I due antipasti sono stati realizzati rispettivamente da Jorg Giubbani di Orto by Jorg Giubbani e Alberto Moretti de Il Vescovado in rappresentanza di Giuseppe Ricchebuono. A seguire, il primo piatto realizzato da Ivano Ricchebono di The Cook e il secondo a cura di Ivan Maniago di Impronta d’acqua; hanno chiuso il menu, il pre-dessert di Giorgio Servetto di Vignamare e il dolce di Samuele di Murro di San Giorgio. Numerosi produttori e aziende hanno partecipato fornendo materia prima ed eccellenze del territorio, tra cui un totale di 10 cantine con 16 vini in accompagnamento. 

Fondamentale è stato il ruolo ricoperto da Ivano Ricchebono di The Cook, Stefano Torre di Roma e Vito Santolla di Cantine Cattaneo che hanno coordinato rispettivamente cena, aperitivo e gestione della sala: un incontro tra professionisti di realtà d’eccellenza diverse, nel pieno spirito di TavoleDOC. Al perfetto svolgimento della serata hanno contribuito AIS e gli Istituti Alberghieri "Nino Bergese" e “Marco Polo”, che con la loro partecipazione hanno permesso di trasformare questa serata anche in un'occasione di formazione per i giovani del settore. 

A fronte del successo riscosso, l’augurio dell’editrice Petra Cucci e dell’ideatore del progetto Mario Cucci è che TavoleDOC continui sempre più a essere un punto di riferimento per la ristorazione d’alta qualità, facendo conoscere la cucina della Liguria in Italia e nel mondo.

 

 

TavoleDOC Liguria

Edito da Multiverso, TavoleDOC Liguria è il volume che da quattro edizioni riunisce da Ponente a Levante le migliori realtà dell’enogastronomia autoctona: 54 ristoranti dalle identità molto diverse che rappresentano la Liguria nella sua interezza. La guida traccia un viaggio tra eccellenze culinarie, etichette vinicole di pregio e materie prime del territorio: un patrimonio culturale da far conoscere e valorizzare in tutte le sue unicità. Oltre al volume, TavoleDOC è promotore di diverse attività di collaborazione tra i ristoranti aderenti, con produttori e cantine. L’idea è che ciò che rende grande la cucina italiana sia la particolarità di ciascuna delle sue cucine regionali.

 

  Petra Cucci 

2024 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica