Approvo

LIBRIAMOCI. GIORNATE DI LETTURA NELLE SCUOLE (23-28 OTTOBRE 2017)

 

Scarica qui il video tutorial che spiega come inserire le iniziative nella banca dati

Dal 23 al 28 ottobre 2017 torna la quarta edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – attraverso il Centro per il libro e la lettura. Libriamoci si rivolge alle scuole italiane dall’infanzia alla secondaria di secondo grado, comprese le scuole paritarie e gli istituti italiani all’estero, invitandole a includere nelle attività scolastiche delle sei giornate momenti di lettura ad alta voce. Il progetto, che propone tre filoni tematici (Lettura e ambiente, Lettura e solidarietà, Lettura e benessere), potrà contare anche quest'anno sull’alleanza con #ioleggoperché, organizzata dall’Associazione Italiana Editori a sostegno delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.  

Aderire a Libriamoci è semplice: i docenti che hanno organizzato uno o più momenti di lettura nelle proprie classi devono registrarsi alla banca dati (www.libriamociascuola.it/registrazione) e inserire le informazioni relative alle attività di lettura (qui è scaricabile il video tutorial). Dettagli utili al corretto utilizzo della banca dati sono consultabili nelle FAQ (www.libriamociascuola.it/?page_id=6475) mentre per info e problemi tecnici è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nell’oggetto l’argomento e comunicando un recapito telefonico diretto.

Sempre dalla banca dati, è possibile scaricare il kit grafico ufficiale (www.libriamociascuola.it/?page_id=6504) e, dopo il 28 ottobre, sarà possibile accedere al proprio profilo utente e scaricare l’Attestato ufficiale di partecipazione (nel numero di copie necessario), che recherà prestampati il nome della scuola e dell’evento: il docente potrà poi aggiungere il proprio nominativo e quello di eventuali altri destinatari di ulteriori copie. Una volta convalidate, le iniziative saranno visibili cliccando la cartina geografica in home page sul sito Libriamociascuola.it, fulcro digitale della campagna che offre anche notizie, informazioni utili, strumenti di approfondimento e bibliografie ragionate (www.libriamociascuola.it/?tag=bibliografia). Gli insegnanti possono realizzare iniziative in piena autonomia e, nel caso desiderino ospitare in classe un lettore volontario, possono farne richiesta alla Segreteria organizzativa (Ex Libris Comunicazione: 02 45475230; 334 1280662; 334 3416596; 334 3416594; 331 2373924) entro il 15 ottobre 2017, tramite l’apposito modulo (www.libriamociascuola.it/lettori.html).

www.libriamociascuola.itwww.cepell.it

Ufficio stampa
Ex Libris Comunicazione
Tel. +39 02 45475230 Fax +39 02 89690608
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

2018 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica