NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

Il Cuore di Firenze, già raccolti fondi per 46 defibrillatori

 

 

La lotteria collegata termina il prossimo 20 dicembre, in palio una Volvo XC40

I primi 30 verranno consegnati questo mese. Continuano le donazioni da privati e aziende

 

Duemila biglietti della lotteria venduti e donazioni da aziende e privati che permettono di acquistare 46 defibrillatori. I primi 30 verranno consegnati ad altrettante scuole segnalate dall’Ufficio Scolastico Regionale già questo mese. E’ il bilancio de “Il Cuore di Firenze” a meno di un mese dalla grande cena in piazza Duomo che ha messo a tavola mille persone unite da un obiettivo comune: contribuire all’acquisto di 100 defibrillatori - forniti dalla Iredeem Spa - da donare alle scuole e promuovere corsi di formazione per abilitarne all’utilizzo. Il progetto ha visto in campo la straordinaria collaborazione delle Istituzioni Caritatevoli fiorentine con l’appoggio dei principali enti e di realtà commerciali locali. Promotori del progetto sono gli enti storici fondativi della carità a Firenze: la Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, Montedomini, la Fondazione Santa Maria Nuova Onlus e l’Istituto degli Innocenti. Con il patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Firenze, dell’Arcidiocesi di Firenze, dell’Opera di Santa Maria del Fiore, della Camera di Commercio di Firenze e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Con il contributo di Iredeem, azienda Frescobaldi,  Enoteca Pinchiorri, Teatro del Sale,  Peragnoli-Scar, Mati 1909, Unicoop, Fondazione CR Firenze, Toscana Aeroporti, Corpo Vigili Giurati. 

 

 E’ ancora possibile essere parte di questo progetto acquistando i biglietti della lotteria. In palio c’è  una Volvo modello XC40, grazie alla collaborazione della concessionaria Peragnoli-Scar. L’estrazione del biglietto vincente sarà il prossimo 20 dicembre in piazza Duomo, nei locali della Misericordia. Sarà possibile comprare i biglietti questo sabato, 13 ottobre, al piazzale Michelangelo, presso l’ Ipercoop di Ponte a Greve nelle settimana dal 15 al 21 ottobre e dal 22 al 28 ottobre e presso il Centro Commerciale Coop di Gavinana dal 5 all'11 novembre. In tutti questi giorni la macchina sarà in esposizione. 

 

“Grazie al cuore grande di Firenze stiamo raggiungendo velocemente i nostri obiettivi  - commenta  Luigi Paccosi, presidente Montedomini - Un progetto  che non si è concluso con la bellissima serata, ma che continua e percorre tutta la città per raggiungere ancora più persone. Grazie a questa generosità e partecipazione siamo sicuri che riusciremo a raggiungere importanti risultati per promuovere e valorizzare tra i giovani solidarietà e senso civico”

 

“La realtà ha superato le attese, ma eravamo certi della grande generosità che i fiorentini sanno mostrare nelle situazioni importanti  - commenta il Provveditore della Misericordia di Firenze, Giovangualberto Basetti Sani - Una conferma che ci riempie di orgoglio e che ci stimola ancora di più ad operare per cercare di sensibilizzare la nostra società affinché sia sempre più attenta ai bisogni degli altri. Grazie ancora a tutti per questa straordinaria dimostrazione di solidarietà”.

 

 

Clara D'Acunto

Cel. +39 338-4706653

 

 

2018 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica