NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

WORLD PASTA DAY - 25 OTTOBRE2018

PHILIP GUARDIONE Executive Chef di Piccola Cucina New York presenta la sua rivisitazione della PASTA CON LE SARDE 

 

In occasione del World Pasta Day, celebrato in tutto il mondo il 25 ottobre 2018, l’Executive Chef della catena di ristoranti Piccola Cucina a New York Philip Guardione ha deciso di creare una rivisitazione speciale della pasta con le sarde, una delle pietanze siciliane a cui è più legato e che riscuote grandissimo successo tra gli avventori dei suoi locali. 

 

Sarde, pinoli, uvetta e finocchietto: questi gli ingredienti che vanno a comporre la pasta con le sarde, una delle più conosciute ricette tradizionali siciliane, amata ed apprezzata per l’inconfondibile bouquet di profumi e sapori che richiamano alla mente suggestioni mediterranee, di terra e di mare. Dalla sapidità delle sarde al gusto fresco e aromatico del finocchietto, alla nota agrodolce dell’uvetta...questo tipico piatto povero nasce dal connubio di pochi e semplici ingredienti che rappresentano un vero e proprio inno alla maestria culinaria siciliana. 

 

Ed è proprio da qui, nel rispetto della ricetta originale, che Philip Guardione è partito per creare la sua rivisitazione della pasta con le sarde: servita con fragranti polpettine di sarde e morbida crema di zafferano, la pietanza mantiene l’identità della ricetta classica declinandone la complessità in un gioco di contrasti tra dolce e salato, vellutato e croccante, che all’assaggio detonano in un’esplosione di gusto. Sperimentazione e creatività senza mai prescindere dalla scelta di materie prime di altissima qualità provenienti dall’Italia, a testimoniare il forte legame dello Chef con le sue radici catanesi e le antiche tradizioni culinarie della sua terra. 

 

<<Il World Pasta Day – dice Philip Guardione - è la ricorrenza che celebra l’alimento simbolo della dieta mediterranea, alimento con il quale sono cresciuto e che amo sopra ogni cosa. La pasta è la protagonista indiscussa nei menu dei miei ristoranti, servita a tavola direttamente in padella in diverse varianti di condimento e forma. Quest’anno ho deciso di omaggiare questa giornata rivisitando un piatto della tradizione che da sempre riveste un ruolo di primo piano nella mia cucina: la pasta con le sarde. Un’ulteriore occasione – conclude lo Chef - per far scoprire ai nostri affezionati ospiti un cardine della gastronomia siciliana rivisitata in chiave creativa e contemporanea>>. 

 

Lo chef Philip Guardione persegue, e con grande successo, l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare anche all’estero i sapori della cucina tradizionale siciliana. I ristoranti Piccola Cucina, infatti, sono tra i più amati a New York, tanto che oggi si trovano ai primi posti su Tripadvisor tra tutti i ristoranti newyorkesi. Piccola Cucina Osteria ha vinto inoltre il prestigioso premio 100per100 Italian Restaurant come miglior ristorante Made in Italy a New York. Il merito di questo importante traguardo si deve alla bontà delle materie prime, all’atmosfera calorosa che si respira e alla cordialità di tutto il team che vi lavora. 

 

Francesca Montesano 

 

2021 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica