NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

LA SPINETTA: I GRANDI VINI DEL PIEMONTE FRA BAROLO E BARBARESCO

-images-email-backgrounds-logo-onav.png
LA SPINETTA: I GRANDI VINI DEL PIEMONTE FRA BAROLO E BARBARESCO
-images-email-backgrounds-bg-head-right-newsletter.jpg
GENOVA, giovedì 6/12/2018 - Per iscriverti clicca qui

ONAV Sezione di Genova ti segnala che il prossimo giovedì 6/12/2018 alle ore 20:45
sarà proposto un incontro sul tema:

LA SPINETTA: I GRANDI VINI DEL PIEMONTE FRA BAROLO E BARBARESCO

Cari Soci e Amici,

per terminare in gran spolvero il ciclo delle degustazioni del 2018 come sempre abbiamo deciso di proporvi l'incontro e la degustazione con una delle cantine piemontesi più apprezzate e riconosciute in termini di qualità: LA SPINETTA.

Cantina di primissimo piano delle Langhe e dell’astigiano, La Spinetta nasce nel 1977 grazie allo spirito di iniziativa di Giuseppe e Lidia Rivetti. La storia della cantina ha però inizio molto prima, nel 1890, quando Giovanni Rivetti lascia il Piemonte per emigrare in Argentina. Come molti italiani di quell'epoca il suo sogno è quello di trovare fortuna e di ritornare successivamente in patria per diventare un grande produttore di vino. A realizzare il suo sogno è il figlio Giuseppe, il quale dopo aver acquistato i primi vigneti inizia a produrre Moscato d’Asti, un vino semplice e leggero da gustare con i dolci. Non solo, negli anni successivi, la famiglia Rivetti inizia una fortunata produzione di vini rossi, Barbera e Barbaresco in particolare, che si è conclusa nel 2000 con la nascita di uno dei più prestigiosi Barolo in circolazione, il Campè. Tutti i vini de La Spinetta sono il frutto di un lungo e attento lavoro sulle varietà autoctone del territorio, un percorso che inizia in vigna e che solo marginalmente continua in cantina. La convinzione è infatti che per ottenere dei grandi risultati il 90% del lavoro debba essere orientato alla campagna e solo il rimanente 10% al lavoro di vinificazione e affinamento. È così che nascono vini tanto moderni quanto vibranti, sempre piacevoli ed equilibrati.

Ecco quindi i vini selezionati per questa straordinaria degustazione:

- Barbera d’Asti Superiore DOCG "Bionzo" 2015

- Monferrato DOC "Pin" 2013

- Barbaresco DOCG Bordini 2015

- Barbaresco DOCG Valeirano 2013

- Barbaresco DOCG Gallina 2012

- Barbaresco DOCG Starderi 2006

- Barolo DOCG Campè 2012

- Barolo DOCG Campè 2006

Ricordiamo che come sempre i posti sono limitati e che occorre quindi prenotarsi con tempestività.

Non si accettano disdette entro le 48 ore precedenti l'evento.

IL CONSIGLIO DI SEZIONE

-images-email-backgrounds-redline.png
Luogo dell'evento:
AC Hotel
Corso Europa, 1075 GENOVA
http://www.marriott.com/hotels/travel/goage-ac-hotel-genova/

Visualizza la mappa
se vuoi iscriverti all'evento clicca qui
Il contributo di partecipazione è fissato in €40,00 per i soci, €55,00 per i non soci.
L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 40 e un massimo di 55.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri
 
-images-email-sections-logos-logo-genova.png
Delegato Provinciale: Massimo Ponzanelli - 3355771339
Vice Delegato Laura Garavini - 3493109287
Vice Delegato Andrea Previtera - 3284071463
Segretaria Simona Silvestri - 3477994189
Resp. WEB Ottonello Sergio - 3479734581
Resp. Fidelity Rosa Piantoni
Resp. Tesoreria Lorenza Olmi-3478212074
 
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   www: www.onav.it
2018 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica