NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

CHAMPAGNE A SOSTEGNO DELLE OPERE D'ARTE

 Testo e foto di Claudia Paracchini

 

Fai la differenza con un flûte di champagne! Ecco come può lo champagne aiutare nella beneficenza. Forse non tutti sanno che sabato  29 giugno si è svolto a Levanto una degustazione degli Champagne di Mangin e Lamblot magistralmente condotta da Marco Barbetti miglior sommelier d’Italia  2018 con il supporto della Fisar di Bareggio e il servizio al tavolo prestato da Claudia Paracchini della delegazione Fisar di Varazze. 

Locandina dell’evento

Questo evento benefico era destinato alla raccolta fondi per il ripristino del prezioso  oratorio  di San Giacomo che è  tenuto particolarmente a cuore a Levanto.  

Federica Lavaggi ha portato i saluti dell’ Amministrazione che ha patrocinato la: serata  “  La nostra comunità è molto legata a San Giacomo che per emozione  rimarca  il legame della cittadina con il mare “

 Da sinistra: Claudia Paracchini, Marco Barbetti, Giacomo Zoppi, Federica Lavaggi e ValerioOdoardo 

Negli  ultimi anni sono stati recuperati la zona degli orti di San Giacomo e del belvedere rivalutando l’area medievale cui si trova anche l’oratorio. 

Alla presenza del priore emerito Giacomo  Zoppi di Zolasco  la serata ha quindi permesso  di raccogliere un altro contributo, un altro passo verso l’obiettivo finale. quello di ottenere la cifra necessaria a restaurare il tetto. 

Gli Champagne della serata a favore dell’ Oratorio di San Giacomo

Da sabato 6 luglio l’ Oratorio riproporrà l’appuntamento della Messa prefestiva alle ore 21.00 sino a sabato 31 agosto. 

 

2020 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica