NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

VINIDAMARE 2011

VINIDAMARE 2011

 

8° RASSEGNA DEI VINI LIGURI

Da sinistra: Alex Molinari, Antonello Maietta e Pierfranco Schiaffino.

Da ben otto anni, Camogli si conferma la capitale enologica regionale. Disposti lungo la suggestiva discesa che porta alla piccola spiaggia, oltre una trentina di stands gestiti da quasi settanta produttori vinicoli delle quattro province liguri, sono stati letteralmente presi d’assalto da enoappassionati, turisti e curiosi. L’iniziativa, denominata Vinidamare, organizzata annualmente nel mese di maggio dall’AIS (Associazione Italiana Sommelier) Liguria in collaborazione col Comune di Camogli, è oggi la più completa rassegna annuale dei vini liguri anche sotto il profilo qualitativo.

 

Oltre a rappresentare il comparto vitivinicolo, i vari produttori hanno avuto la possibilità di presentare e far degustare i vini delle 8 Doc liguri e, gli altri delle tre IGT regionali, ai più qualificati operatori del settore come enotecari, ristoratori, albergatori (l’oculato acquisto delle forniture per la stagione estiva e per il prossimo autunno), nonché alla stampa, in particolare quella specializzata. Non solo. Quest’anno il Comitato Organizzatore ha fatto molto di più, creando i seguenti motivi d’interesse. L’attesa pubblicazione del libro “Vinidamare”, un’opera completa e dettagliata che descrive le zone di produzione ed i vitigni, le caratteristiche organolettiche di ciascun vino, e gli abbinamenti gastronomici ideali.

 

Mentre nel fastoso Hotel “Cenobio dei Dogi” di Camogli, si svolto l’importante ed affollato convegno che ha interessato tutti i produttori vinicoli non solo liguri, dal tema “Nuovi marchi per una nuova viticultura”. Nel convegno, moderato dall’avv. Pierfranco Schiaffino (Delegato regionale AIS Liguria programmazione ed eventi, e presidente del Comitato Vinidamare), di rilevante importanza, l’intervento del Dr Roberto Barichello per la Regione Liguria, che ha illustrato compiutamente le varie fasi che prevedono la richiesta e la successiva applicazione delle nuove Denominazioni. Ossia la modifica delle attuali Doc ed IGT in DOP ed IGP (Denominazione di origine protetta e Indicazione geografica protetta) volute dalla Comunità Europea, seguiti da quelli del Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier Antonello Maietta e del giornalista Salvatore Marchese.

Gran parte dei produttori di Vinidamare 2011.

 

Di seguito altri due eventi inediti. Il primo, legato alla sommelerie nostrana, con il concorso organizzato dall’AIS Liguria per il titolo di Miglior Sommelier della Liguria, nel quale il vincitore parteciperà al concorso nazionale per l’assegnazione del titolo di Miglior Sommelier Italiano. Tra i cinque validi finalisti, una super giuria composta da Antonello Maietta (Presidente Nazionale AIS), Alex Molinari (Delegato Regionale AIS), Cristiano Cini (Resp. Concorsi AIS) e la sua consorte (vincitrice lo scorso anno per la regione Emilia Romagna), e dal giornalista Salvatore Marchese, ha decretato vincitore dell’ambito titolo, il sommelier Sergio Garreffa di Sestri Levante.

 

Il secondo, l’assegnazione del prestigioso “Premio VINIDAMARE” - A.I.S. LIGURIA e COMUNE DI CAMOGLI” a chi ha contribuito in modo significativo alla diffusione della cultura dell’Enogastronomia. A ricevere meritatamente il Premio,

Salvatore Marchese. Da anni in prima linea nella valorizzazione dell’enogastronomia nazionale, con innumerevoli articoli pubblicati nelle più autorevoli testate di settore.

 

__________________________________________________________

 

Produttori presenti a VINIDAMARE 2011

 

 

AZIENDA AGRICOLA

 

Az. LA RICOLLA

Az. SPAGNOLI

Az. ARRIGONI

Az. LUPI

Az. CAPELLINI

Az. KA’ MANCINE’

Az. BRUNA

Az. TENUTA ANFOSSO

Az. Cantine LITAN

Az. POGGIO

Az. GUGLIERAME

Az. GIACOMELLI

Az. VISAMORIS

Az. LAMBRUSCHI

Az. TENUTA DEI BARDELLINI

Az. ALESSANDRI

Az. ANSELMO

Az. FONTANACOTA

Az. LA PIETRA DEL FOCOLARE

Az. PODERE GRECALE

Az. F.LLI PARMA

Az. LA GINESTRAIA

Az. SANTA CATERINA

CANTINA SASSARINI

POGGIO DEI GORLERI

CANTINA BIO VIO

PICEDI BENETTINI

Az. SOMMARIVA

CANTINE BREGANTE

Az. BURASCA

Az. TERENZUOLA

CANTINA LEVANTESE

CASCINA TERRE ROSSE

MACCARIO

COOP. VALLATA LEVANTO

Az. TERRE BIANCHE

Az. CASTELLARO

Az. CALLERI

Az. BISSON

Az. TENUTA LA GHIAIA

Az. CANTINA SANCIO

EDOARDO PRIMO

CANTINA CALLERI

CANTINE LUNAE

Az. ASCHERO LAURA

Az. CALCINARA

Az. COGNATA

Az. IL MONTICELLO

Az. BEGASTI

Az. VALDISCALVE

Az. A. MACCIA

Az. FONTANACOTA

Az. CASTEL DEL PIANO

Az. CROVARA

Az. VIO CLAUDIO

Az. FORLINI CAPPELLINI

Az. RAMOINO

CANTINE BREGANTE

Az. LA BAITA

CASCINA PRAIE’

LA BAIA DEL SOLE

Az. DE BATTE’

GIUNCHEO

LE ROCCHE DEL GATTO

 

 

FOTO:

Vinidamare 1 - Da sinistra: Alex Molinari, Antonello Maietta e Pierfranco Schiaffino.

Vinidamare 2 - Gran parte dei produttori di Vinidamare 2011.

2020 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica