NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

Eventi Go Wine

VINI AUTOCTONI - BUONO...NON LO CONOSCEVO!

La S. V. è gentilmente invitata

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE 2019

Hotel Savoy **** Via Ludovisi, 15 – Roma

 

L’associazione Go Wine riprende l’attività a Roma, dopo la pausa estiva, con l’appuntamento ormai tradizionale di settembre interamente dedicato ai vitigni autoctoni italiani. Un parterre importante di cantine incontrerà direttamente il pubblico, altre cantine partecipano presentando i vini in una speciale Enoteca. Al centro dell’attenzione la ricchezza del vigneto italiano, fatto di tante realtà legate per storia e cultura a diversi territori. E’ un evento sempre molto atteso, per i tanti vitigni-vini da conoscere e per nuove cantine da ascoltare attraverso il calice…

Ecco l’elenco delle cantine presenti direttamente a incontrare il pubblico, e delle etichette in degustazione al banco enoteca

 

Al banco d’assaggio, con i loro vini da raccontare, le cantine:

 

BENFORTE , Valori e Verdicchio – Cupramontana (An)

CANTINA SOCIALE DI QUISTELLO – Quistello (Mn)

COLLE UNCINANO – Spoleto (Pg) 

CONATI MARCO – Fumane (Vr) 

CONTE OTTO BARATTIERI – Vigolzone (Pc) 

MARISA CUOMO – Furore (Sa) 

MORETTI OMERO – Giano dell’Umbria (Pg) 

MURALES – Olbia (Ot) 

POGGIOLELLA – Orbetello (Gr)

ROSSOVERMIGLIO – Paduli (Bn) 

VARVAGLIONE  – Leporano (Ta) 

 

ZACCAGNINI – Bolognano (Pe) 

Nella sezione enoteca i vini:

ALESSANDRO DI CAMPOREALE  – Camporeale (Pa) 
Sicilia bianco Catarratto “Benedè” 2018
Sicilia bianco Catarratto “Vigna di Mandranova” 2017
Sicilia bianco Grillo “Vigna di Mandranova” 2018

CANTINA OGLIASTRA – Tortoli (Nu) 
Isole dei Nuraghi Igt Bianco “Kannu Na’Um” 2018 (da vitigni autoctoni)
Spumante Brut Rosè “Rocce Rosse” 2018 (da vitigni autoctoni)
Cannonau “Violante” 2015


CANTINA SANTADI 
– Santadi (Su) 
Cannonau “Noras” 2016
Carignano Superiore “Terre Brune” 2015
Latinia Vendemmia Tardiva 2012


CASA VINICOLA SETARO 
– Trecase (Na)
Caprettone Spumante Metodo Classico “Pietrafumante” 2016
Lacryma Christi del Vesuvio “Munazei Rosso” 2018
Lacryma Christi del Vesuvio Riserva “Don Vincenzo” 2014


CIEK 
– San Giorgio Canavese (To) 
Erbaluce di Caluso Spumante “San Giorgio” 2016
Erbaluce di Caluso “Misobolo” 2017
Erbaluce di Caluso Passito “Alladium” 2010


CLAUDIO CIPRESSI 
– San Felice del Molise (Cb) 
Molise Tintilia “Macchiarossa” 2017


CLUB DEL BUTTAFUOCO STORICO 
– Canneto Pavese (Pv) 
Buttafuoco “I Vignaioli del Buttafuoco Storico” 2014


COLLIS CANTINA VENETA 
– Monteforte d’Alpone (Vr) 
Amarone della Valpolicella “Calesan” 2014
Recioto di Soave “Acinatico” 2016

CONTI ZECCA
 – Leverano (Le) 
Salento Igp Moscato Bianco “Agapò” 2018
Salento Igp Rosato “Cantalupi” 2018 (da vitigni negoramaro e altri)
Leverano Negroamaro Riserva “Liranu” 2016


FAUSTA MANSIO 
– Siracusa 
Moscato Bianco Igt Sicilia “Micol” 2018


I PASTINI
 – Locorotondo (Ba) 
Valle d’Itria Igt Bianco d’Alessano “Cupa” 2018
Valle d’Itria Igt Minutolo “Rampone” 2018
Valle d’Itria Igt Verdeca “Faraone” 2018


LA TORDERA 
– Vidor (Tv) 
Valdobbiadene Rive di Vidor Dry “Tittoni”
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut “Otreval” Rive di Guia
Asolo Prosecco Superiore Extra Brut “A3”
Vino Spumante Rosè Brut “Gabry”


MARENGONI 
– Ponte dell’Olio (Pc) 
Ortrugo dei Colli Piacentini Frizzante 2018
Gutturnio Frizzante 2018
Gutturnio Superiore “Migliorina! 2017


SCUBLA ROBERTO 
– Premariacco(Ud) 
Colli Orientali del Friuli Friulano 2018
Colli Orientali del Friuli Malvasia “Lo Speziale” 2018
Colli Orientali del Friuli Refosco dal Peduncolo Rosso 2017


STANIG 
– Prepotto (Ud) 
Colli Orientali del Friuli Friulano 2018
Colli Orientali del Friuli Malvasia 2018
Colli Orientali del Friuli Ribolla Gialla 2018
Colli Orientali del Friuli Schioppettino 2016


SU’ENTU 
– Sanluri (Vs) 
Vermentino di Sardegna “Su’ Orma” 2017
Vermentino di Sardegna “Su’ Imari” 2018
Bovale “Marmilla” 2017
Cannonau di Sardegna “Su’Anima”2017


TORRE FORNELLO
 – Ziano Piacentino (Pc) 
Ortrugo Brut Spumante 2018
Colli Piacentini Malvasia “Donna Luigia” 2018
Colli Piacentini Malvasia “Una” 2015


TRE MONTI 
– Imola (Bo) 
Romagna Albana Secco “Vigna Rocca” 2018
Romagna Albana Secco Anfora “Vitalba” 2018
Romagna Sangiovese Superiore Riserva “Thea Rosso” 2016


VADIAPERTI (TRAERTE) 
– Montefredane (Av) 
Irpinia Coda di Volpe 2018


VIGNA DU BERTIN 
– Carloforte (Su) 
Vermentino di Sardegna “Ribotta” 2018
Carignano del Sulcis “Bertin” 2017
Carignano del Sulcis Riserva “Mandediu” 2015


VITICOLTORI DEL CASAVECCHIA
 – Pontelatone (Ce)
Terre del Volturno Casavecchia Igp “Erta dei ciliegi” 2017
Casavecchia di Pontelatone Prea 2015
Terre del Volturno Igp Pallagrello bianco 2018


VITI, VIGNAIOLI IN TERRE DI IRPINIA
 con le aziende:

CANTINA DEL BARONE – Cesinali (Av) 
Fiano di Avellino Paone 2018 


CANTINE DELL’ANGELO 
– Tufo (Av) 
Greco di Tufo Miniere 2017


IL CANCELLIERE 
– Montemarano (Av) 
Irpinia Aglianico Gioviano


Seguiteci su  e sul sito www.gowinet.it

Programma e orari

 

Ore 16,30 -19,00 Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad un operatori professionali 

(giornalisti, enoteche, ristoranti, wine bar)

Ore 19,00: Breve conferenza di presentazione

Ore 19,30 – 22,00: Apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati

 

 

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine, rid. soci associazioni di settore € 15,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (benefit non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2020. 

ATTENZIONE: Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero di eventuali accompagnatori a Go Wine, telefonando al  n°0173/364631 oppure inviando un’e-mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12.00 di  giovedì 19 settembre p.v..

BUONO...NON LO CONOSCEVO! 2019

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE 2019

Hotel Savoy **** Via Ludovisi, 15 – Roma

 

 

L’associazione Go Wine riprende l’attività a Roma, dopo la pausa estiva, con l’appuntamento ormai tradizionale di settembre interamente dedicato ai vitigni autoctoni italiani. 

Un parterre importante di cantine incontrerà direttamente il pubblico, altre cantine partecipano presentando i vini in una speciale Enoteca. Al centro dell’attenzione la ricchezza del vigneto italiano, fatto di tante realtà legate per storia e cultura a diversi territori. E’ un evento sempre molto atteso, per i tanti vitigni-vini da conoscere e per nuove cantine da ascoltare attraverso il calice…

Ecco un primo elenco delle cantine che saranno protagoniste dell'evento:

Barattieri di San Pietro – Vigolzone (Pc);
Cantina Sociale di Quistello
– Quistello (Mn);
Club del Buttafuoco Storico
– Canneto Pavese (Pv);
Conati
– Fumane (Vr); Marisa Cuomo – Furore (Sa);
I Pastini
– Locorotondo (Ba); Fausta Mansio – Siracusa;
La Tordera
– Vidor (Tv); Diego Morra – Verduno (Cn);
Murales
– Olbia (Ss); Poggiolella – Orbetello (Gr);
Scubla
– Premariacco (Ud); Stanig – Premariacco (Ud);
Su’Entu
– Sanluri (Su); Torre Fornello – Ziano Piacentino (Pc);
Traerte
– Solofra (Av); Varvaglione – Leporano (Ta);
Zaccagnini
– Bolognano (Pe).

 

Seguiteci sul sito www.gowinet.it

 

Programma e orari

Ore 16,30 -19,00 Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad un operatori professionali 

(giornalisti, enoteche, ristoranti, wine bar)

Ore 19,00: Breve conferenza di presentazione

Ore 19,30 – 22,00: Apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine, rid. soci associazioni di settore € 15,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (benefit non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2020. 

ATTENZIONE: Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero di eventuali accompagnatori a Go Wine, telefonando al  n°0173/364631 oppure inviando un’e-mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12.00 di  giovedì 19 settembre p.v..

COCCO...WINE 2019

 

 VENERDI' 30 agosto 2019: Anteprima "Il Salotto di Cocco...Wine"

SABATO 31 agosto 2019 
DOMENICA 1 settembre 2019 

Cocconato si trasformerà in una virtuale strada del vino, in cui alternare gli assaggi dei vini ai prodotti tipici del territorio, che riempirà il centro storico del paese e ospitando le cantine di Cocconato e del Monferrato.
Novità di questa edizione: venerdì 30 agosto si svolgerà un anteprima dell’evento con “Il Salotto di Cocco…Wine”, un momento dedicato alla tavola con i sapori e i vini delle cantine di Cocconato.
Il Salotto sarà presente a fianco dei banchi d’assaggio che, nella giornata di anteprima, saranno dedicati esclusivamente alle cantine e ai prodotti tipici di Cocconato.
Si proseguirà nei giorni ormai tradizionali del week-end, quest’anno sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, in cui saranno presenti oltre alle cantine ed ai prodotti tipici di Cocconato, anche altre realtà vinicole del territorio del Monferrato e gli stands gastronomici a cura della Pro Loco e dei Borghi del palio di Comune.  
Due “Isole del Vino” completeranno l’offerta della degustazione: il tema ed i protagonisti in questa edizione saranno “Speciale Vini Bio” “Vini di Sicilia”

I vini austriaci ospiti speciali di
“Cocco…Wine” 2019


Un nuovo evento si inserisce nel programma dell’edizione 2019 di Cocco… Wine. Nella sezione delle isole del vino, a fianco dei vini di Sicilia e dei vini biologici, nella sola giornata di sabato 31 agosto, sarà presente una selezione di vini austriaci.
La selezione è curata dal giornalista Christian Bauer, che presenterà direttamente i vini al banco d’assaggio e terrà anche una degustazione guidata alle ore 21.00 di sabato 31 agosto.

Ecco le aziende vinicole del Comune di Cocconato protagoniste dell’evento


BAVA 
BENEFIZIO DI COCCONITO
GIULIO COCCHI SPUMANTI
DEZZANI
MAC
IOT
MAROVÈ
NICOLA FEDERICO
POGGIO RIDENTE 

 


Gli eventi di Cocco...Wine


Venerdì 30 agosto ore 20 e 21.30

Il  Salotto di Cocco...Wine"
Nella sola serata di venerdì 30 agosto aprirà le porte il “Salotto di Cocco…Wine”. 
Il Salotto sarà ospitato nel centro storico del paese a fianco dei banchi d’assaggio delle cantine e dei prodotti tipici di Cocconato. 
L’area sarà trasformata in un ristorante sotto le stelle, dedicato alla eccellenza dei vini delle cantine di Cocconato. Ogni cantina presenterà un vino del cuore in una speciale enoteca. I vini si potranno abbinare a piatti studiati per l’occasione a quattro mani dagli chef della Cantina del Ponte e della Cascina Rosengana.
I vini presentati al “Salotto” saranno serviti solo in questo speciale momento e non presenti ai banchi d'assaggio della manifestazione creando un’esclusiva degustazione. 

I piatti del “Salotto di Cocco…Wine”

“Bis di tradizione”: riso e gallina, la finanziera
(Cantina del Ponte)

Insalata tiepida di vitello con mosto di Sauvignon “Saurì sur lie”, 
cipolla brasa e croccante di Nocciole IGP
(Cascina Rosengana)

La carta dei vini 
(in ordine alfabetico di azienda)

Barbera d’Asti Superiore "Stradivario" 2013 – Bava
Monferrato Chiaretto 2018 - Benefizio di Cocconito
Alta Langa Brut Millesimato “Bianc ‘d Bianc” 2014 – Cocchi
Monferrato Rosso “La Guardia” 2007 – Dezzani
Barbera d’Asti Biodinamica 2015 – Maciot
Barbera d’Asti 2017 – Marovè
Barbera d’Asti Superiore 2016 – 
Nicola Federico
Piemonte Albarossa “Del Marusè” 2013 - Poggio Ridente

Come partecipare a “Il Salotto di Cocco…Wine”
Modalità e orari:
Sono previsti tre momenti: ore 20 e ore 21.30
Due le modalità di partecipazione:
- al costo di euro 10 sarà possibile scegliere uno dei due piatti in abbinamento alla degustazione di due vini a scelta tra le etichette che le aziende di Cocconato metteranno a disposizione. 
- al costo di euro 16 sarà invece possibile assaggiare i due piatti presentati in abbinamento a tre degustazioni a scelta.

I posti sono limitati, si consiglia la prenotazione entro le ore 16 di giovedì 29 agosto tramite il coupon in allegato.



Sabato 30 agosto ore 18.30                      

Le degustazioni guidate
Nei giorni dell’evento saranno proposte tre degustazioni guidate che affiancheranno i banchi d’assaggio della manifestazione. 
La prima è in programma venerdì 30 agosto alle ore 18.30 e sarà condotta da Alessandro Scorsone. E’ consulente per la ristorazione e degustatore ufficiale, collabora con Go Wine, ricopre attualmente il ruolo di co-coordinatore della Guida Vini Buoni d’Italia del Touring Club.
In degustazione sarà presentato un vino “speciale” per annata o per storia per ogni cantina di Cocconato. 

 Ecco l’elenco dei vini in degustazione: 

Bava
Barbera d’Asti Superiore “Stradivario” 2001
Benefizio di Cocconito
Monferrato Rosso “Vecchia Ceppaia” 2014 
Dezzani 
Monferrato Rosso “La Guardia” 2007
Maciot
Vino Rosso “Nobilino” (da uve nebbiolo) 2018 
Marovè
Piemonte Bonarda 2017
Nicola Federico 
Da definire
Poggio Ridente 
Monferrato Bianco “Tris di uve” 2018


La seconda è in programma sabato 31 agosto alle ore 18.30 e sarà condotta da Michele Longo, sommelier, giudice del Regional Italy panel ai Decanter World Wine Awards, membro del Wine Educational Board (W.E.B.), il comitato che collabora con Collisioni, ed è co-curatore delle "W.E.B. Tasting Notes". È Deputy-Director di "iandagata.com", ed è vice-curatore di "5StarWines – The Book", la nuova guida di vini pubblicata da Veronafiere.
In degustazione la Barbera d’Asti delle cantine di Cocconato. 

Bava
Barbera d’Asti Superiore “Stradivario” 2013 
Benefizio di Cocconito
Barbera d’Asti Superiore 2017 
Dezzani 
Barbera d’Asti Superiore “Gli Scaglioni” 2013
Maciot
Barbera d’Asti “465” 2017 
Marovè
Barbera d’Asti 2017
Nicola Federico 
Da definire
Poggio Ridente 
Barbera d’Asti “Vallìa” 2017

La terza degustazione è in programma sabato 31 agosto alle ore 21.00, condotta dal giornalista Christian Bauer. Protagonista una selezione di vini dell’Austria. Maggiori informazioni nei prossimi giorni.


Le degustazioni sono su prenotazione e fino ad esaurimento posti. 

Il calendario delle degustazioni: 

VENERDI’ 30 AGOSTO ORE 18.30
Partecipazione diretta dei produttori di Cocconato per raccontare la loro storia e i loro vini. Degustazione guidata condotta da Alessandro Scorsone 
Costo € 10,00 (Riduzioni Soci Go Wine € 8,00)

SABATO 31 AGOSTO ORE 18.30
“La Barbera d’Asti di Cocconato”. Degustazione guidata condotta da Michele Longo
Costo € 5,00 (Riduzioni Soci Go Wine € 4,00)

Modalità di partecipazione alle degustazioni di approfondimento
Per le degustazioni di approfondimento è obbligatoria la prenotazione inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per informazioni contattare Go Wine al numero 0173 364631. 

Aggiornamenti nelle prossime newsletter...

 

PROGRAMMA, ORARI, COME DEGUSTARE 
 
VENERDI’ 30 AGOSTO 
dalle ore 19 alle ore 24 (Piazza Cavour) 
- Banchi d’assaggio delle cantine e dei prodotti tipici di Cocconato 
- Isole del vino: “Speciale Vini Bio” e “Vini di Sicilia”
- Il salotto di Cocco…Wine: a tavola con i sapori e i vini di Cocconato 
- ore 18.30 Degustazione di approfondimento condotta da Alessandro Scorsone (su prenotazione)

SABATO 31 AGOSTO 
dalle ore 17 alle ore 24 (Piazza Cavour e Via Roma)
- Banchi d’assaggio delle cantine di Cocconato e del Monferrato e dei prodotti tipici 
- Isole del vino: “Speciale Vini Bio” e “Vini di Sicilia”
- Stands gastronomici di prodotti tipici a cura dei Borghi del Palio e della Pro Loco di Cocconato
- Ore 18.30 "La Barbera d'Asti di Cocconato" degustazione di approfondimento condotta da Michele Longo (su prenotazione) 

DOMENICA 1 SETTEMBRE
 
dalle ore 16 alle ore 20 (Piazza Cavour e Via Roma)
- Banchi d’assaggio delle cantine di Cocconato e del Monferrato e dei prodotti tipici 
- Isole del vino: “Speciale Vini Bio” e “Vini di Sicilia”
- Stands gastronomici di prodotti tipici a cura dei Borghi del Palio e della Pro Loco di Cocconato 
- Ore 17.30 presentazione del libro "Camminare la terra dei Formaggi" di Alberto Marcomini

COME DEGUSTARE
Degustazione Vini
€ 12,00; € 10,00 Riduzione Soci Go Wine, Associazioni di Settore.
 
I visitatori pagando € 12,00 riceveranno, oltre al calice di vetro ed alla taschina, 8 buoni degustazione di cui 2 riservati alle Isole del vino. Ogni buono darà diritto alla degustazione di vino e dovrà essere consegnato al responsabile del tavolo di degustazione. Qualora si volessero degustare altri vini (della medesima azienda) si potrà acquistare un altro carnet di degustazione al costo promozionale di € 6,00 cad.


PER L'ELENCO DEI PARTEPANTI (Cantine e Prodotti tipici) CLICCA QUI...



Seguiteci su 


Per informazioni

tel. 0173 364631 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.gowinet.it


 

MOSCATO WINE FESTIVAL IN TOUR ....A BERGEGGI 

Di Virgilio Pronzati

 

Mercoledì 24 Luglio  2019 ore 19-23 - La Cava - Punta Prodani  - Bergeggi

 

Gioacchino La Franca, già funzionario dell’ICE (Istituto Commercio Estero) è uno dei maggiori esperti di vino in Liguria.  Docente nei corsi indetti dalla FICE e da altre associazioni, da oltre un lustro è il Delegato di Savona del Club Go Wine. L’ultima delle sue molte iniziative sul vino è stata fatta di concerto con Massimo Corrado Presidente di Go Wine: la tappa del Moscato Wine Festival Tour a Bergeggi, nel suggestivo locale La Cava a pochi metri dal mare. 

 

Da sinistra: Vincenzo Comelli, Antonella Pino e Riccardo Sancio

 

 

 

Una interessante serata sui vini derivati dal vitigno Moscato provenienti da molte regioni italiane, spaziante dalla Valle d’Aosta alla Sicilia. Un vitigno antico e di rango internazionale che, come pochi, caratterizza al meglio i vini prodotti nelle varie località nostrane, in particolare l’Astigiano, ma non solo. I dolci Moscato Passito prodotti un po’ in tutta Italia sono un blasone del nostro stivale enoico. 

 

Nell’occasione, ai Moscato Bianco, Giallo, Rosa, Moscadello e Moscatellone (Zibibbo), si sono aggiunti i vini bianchi di tre piccoli e bravi produttori liguri, due del Savonese e uno del Genovesato.  Riccardo Sancio di Spotorno, Vincenzo Comelli patron della Cantina Casanova di Finale Ligure e Antonella Pino di Castiglione Chiavarese, produttrice del Golfo del Tigullio-Portofino Moscato. Tutti e tre “autori” di ottimi vini rossi.   

 

Da sinistra: Arturo Gris, Gioacchino La Franca, Riccardo Sancio, Antonella Pino e Vincenzo Comelli

 

Soddisfatti sia i soci Go Wine che di altre associazioni. Con 20 euro (17 per i soci) l'assaggio di oltre sessanta i vini, un piatto salato, uno dolce ed infine la degustazione di due ottime Grappa di Moscato.

 

Ecco la carta dei vini:
Al banco d’assaggio: si sono aggiunte alcune sorprese,  

CANTINA CASANOVA - Finale Ligure (Sv) - Tel 019/690612-3318776535  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Colline Savonesi Lumassina.  Riviera Ligure di Ponente: Pigato e Vermentino. 

CANTINA SANCIO  - Spotorno (Sv) - Tel  019/743255  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lumassina Ancestrale; Riviera Ligure di Ponente: Vermentino e Pigato

PINO GINO – Castiglione Chiavarese (Ge) - Tel 0185/408036  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Golfo  del Tigullio  Portofino: Moscato 2018,  Bianchetta Genovese, Vermentino e Missanto  

 

La grande enoteca del Moscato

 

MOSCATO D’ASTI 2018 - ADRIANO MARCO & VITTORIO – Alba (Cn)

MOSCATO D’ASTI 2018 - BONGIOANNI FEDERICO – Neviglie (Cn)

MOSCATO D’ASTI 2018- CASCINA CASTLET– Costigliole d’Asti (At)

MOSCATO D’ASTI 2018 - LA CAUDRINA– Castiglione Tinella  (At)

MOSCATO D’ASTI La Galeisa 2018–CAUDRINA – Castiglione Tinella  (At)

MOSCATO D’ASTI 2018 - Doglia Gianni  -  Castagnole Lanze (At) 

MOSCATO D’ASTI CANELLI - Casera 2018 - DOMANDA  - Calosso (At)

MOSCATO D’ASTI 2018 - “PODERI GALLINA” 2018 – FRANCONE – Neive (Cn)

MOSCATO D’ASTI SANTA VITTORIA D’ALBA 2018 - F.LLI RABINO – Santa Vittoria d’Alba (Cn)

MOSCATO D’ASTI 2018  - GRASSO FRATELLI - Treiso

MOSCATO D’ASTI 2018 - NEGRO MARIA LUIGINA - Loazzolo (At)

MOSCATO D’ASTI 2018 – PRUNOTTO – Alba (Cn)

MOSCATO D’ASTI 2018 – SOLATIO - ROBERTO SAROTTO -Neviglie

MOSCATO D’ASTI CANELLI “CIOMBO” 2018 - TENUTA IL FALCHETTO – S. Stefano Belbo (Cn)

MOSCATO D’ASTI CANELLI “TENUTA DEL FANT” 2018 - TENUTA IL FALCHETTO  - S. Stefano Belbo (Cn) 

MOSCATO D’ASTI 2018 – TENUTA LANGASCO – Alba (Cn)

MOSCATO D’ASTI “TOSTI” ORGANIC “LE LUCCIOLE” 2018 – TOSTI – Canelli (At)

MOSCATO D’ASTI VIGNOT 2018 - TERRABIANCA - Mango (Cn)

MOSCATO D’ASTI SURI’ 2018 - VILLA GIADA - Canelli

“FILARI CORTI”, mosto parzialmente fermentato – CARUSSIN – San Marzano Oliveto (At)

ASTI SPUMANTE  LA SELVATICA 2018 - CAUDRINA - Castiglione Tinella  (At)

 

I Moscato d’Italia

 

VALLE D’AOSTA

CHAMBAVE MOSCATO 2018 – MAISON ANSELMET - Villeneuve (Ao)

VALLE D’AOSTA MOSCATO 2018 – CHATEAU FEUILLET – Saint Pierre (Ao)

 

LOMBARDIA

MOSCATO IGT PROVINCIA DI PAVIA 2018 - REBOLLINI - Borgoratto Mormorolo /Pv)

MOSCATO IGT PROVINCIA DI PAVIA 2018 – VERDI BRUNO – Canneto Pavese (Pv)

 

TRENTINO 

VIGNETO DELLE DOLOMITI MOSCATO GIALLO 2017 – BOLOGNANI – Lavis (Tn)

VIGNETI DELLE DOLOMITI “MONFORT GIALLO” 2016 - CANTINE MONFORT – Lavis (Tn) 

TRENTINO MOSCATO GIALLO 2017 – DE TARCZAL – Isera (Tn) 

TRENTINO MOSCATO ROSA 2017 – ZENI ROBERTO – San Michele all’Adige (Tn)

 

ALTO ADIGE

ALTO ADIGE MOSCATO GIALLO (secco) 2018 – CANTINA PRODUTTORI BOLZANO – (Bz)

 

VENETO

COLLI EUGANEI MOSCATO SECCO “A CENGIA” 2016 – CA’ LUSTRA – Cinto Euganeo (Pd)

COLLI EUGANEI MOSCATO SECCO  - SAN NAZARIO  -  Vò (Pd)

COLLI EUGANEI FIOR D’ARANCIO PASSITO “ZANOVELLO” 2016 – CA’ LUSTRA – Cinto Euganeo (Pd)

COLLI EUGANIE FIOR D’ARANCIO PASSITO “ALPIANAE” 2015 – VIGNALTA  - Arquà Petrarca

 

TOSCANA

MOSCADELLO DI MONTALCINO “PASCENA” 2014 – COL D’ORCIA – Montalcino (Si)

 

MARCHE 

BIANCO NEREO 2016  - MORODER - Ancona

 

UMBRIA

MOSCATO SECCO IGT UMBRIA “SESTUM 2018 – DIONIGI – Bevagna (Pg)

MOSCATO PASSITO IGT UMBRIA SCIALO 2012 – DIONIGI 

 

LAZIO

MOSCATO GIALLO SECCO 2018 – CASA DELLA DIVINA PROVVIDENZA – Nettuno - Roma

ROSSO DEL LAZIO IGT DOLCE “ROSATHEA” 2015 – CASTEL DE PAOLIS –Grottaferrata (Rm)

 

ABRUZZO

MOSCATO SPUMANTE DOLCE “SPLENDORE” – CANTINA COLLE MORO – Frisa (Ch)

 

COLLINE PESCARESI IGT MOSCATO PASSITO PLASIR 2016 - ZACCAGNINI - Bolognano (Pe)

 

MOLISE

MOLISE MOSCATO “APIANAE” 2014 – DI MAJO NORANTE – Campomarino (Cb)

 

PUGLIA

PUGLIA IGT MOSCATO SECCO “POLVANERA” 2017 – POLVANERA – Gioia del Colle (Ba)

MOSCATO DI TRANI “PIANI DI TUFARA” 2017 – RIVERA – Andria (Bt)

 

BASILICATA

MOSCATO DRY “TERRE DI ORAZIO” 2018 – CANTINA DI VENOSA – Venosa (Pz)

MOSCATO IGT BASILICATA BIANCO “BIANCOSPINO” 2018 – CASA MASCHITO – Maschito (Pz)

LA POSTILLA SPUMANTE (Metodo Charmat) – CANTINE DEL NOTAIO – Rionero in Vùlture (Pz)

 

SICILIA

NOTO “ALLEMANDA” (moscato bianco) 2018 -PLANETA – Menfi (Ag)

TERRE SICILIANE IGP MOSCATO SECCO “MICOL” 2018 – FAUSTA MANSIO – Siracusa 

AURANTIUM 2016 – GIASIRA – Rosolini (Sr)

MOSCATO DI PANTELLERIA “KABIR” 2018 – DONNAFUGATA – Marsala (Tp)

PASSITO DI PANTELLERIA KARUSCIA 2011– MINARDI - Pantelleria (Tp)

MOSCATO IGP SICILIA VINO LIQUOROSO “HERITAGE” – FRANCESCO INTORCIA & FIGLI – Marsala (Tp)

 

SARDEGNA

ISOLA DEI NURAGHI IGT BIANCO “LAJCHEDDU” 2015 – TONDINI ORLANDO – Calangianus (Ot)

CAGLIARI MOSCATO “A MEDAS ANNOS” 2017 – GOSTOLAI – Oliena (Nu)

 

Le distillerie 

GRAPPA DI MOSCATO RISERVA 2016 – DISTILLERIA REVEL CHION – Chiaverano (To) 

GRAPPA DI MOSCATO - DISTILLERIA SIBONA - Piobesi d’Alba (Cn) 

 

BUONO...NON LO CONOSCEVO!

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE 2019

Hotel Savoy **** Via Ludovisi, 15 – Roma 

 

 

 

Nell’augurarvi Buona Estate…,

 

informiamo che l’associazione Go Wine riprende l’attività a Roma, dopo la pausa estiva, con l’appuntamento ormai tradizionale di settembre interamente dedicato ai vitigni autoctoni italiani. Un parterre importante di cantine incontrerà direttamente il pubblico, altre cantine partecipano presentando i vini in una speciale Enoteca. Al centro dell’attenzione la ricchezza del vigneto italiano, fatto di tante realtà legate per storia e cultura a diversi territori. Nei prossimi giorni comunicheremo un primo elenco di cantine partecipanti.

 

Seguiteci su  e sul sito www.gowinet.it

 

Programma e orari

 

 

Ore 16,30 -19,00 Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad un operatori professionali 

 

(giornalisti, enoteche, ristoranti, wine bar)

 

Ore 19,00: Breve conferenza di presentazione

 

Ore 19,30 – 22,00: Apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati

 

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine, rid. soci associazioni di settore € 15,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (benefit non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2020.  ATTENZIONE: Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero di eventuali accompagnatori a Go Wine, telefonando al  n°0173/364631 oppure inviando un’e-mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12.00 di  giovedì 19 settembre p.v..

2021 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica