NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

Guide vini

WINESCRITIC.COM

 

WinesCritic.com ha chiuso l’anno con la degustazione di 3200 vini e tante novità.

La nascita della collaborazione con Wine Searcher e Vino75 hanno contribuito a diffondere il brand giovane fondato nel Maggio 2019.

Il 2020 è stato l’anno in cui sul mercato sono stati presentati i Brunello 2015 ed i Barolo 2016, ma non solo.

Grande freschezza e piacevolezza anche nel millesimo 2018 degustato principalmente grazie alle anteprime toscane nel febbraio scorso con il Chianti Classico in gran forma.

Il 2019 ancora tutto da scoprire sembra essere essere per certi versi ancora migliore e per tanti produttori si classifica di sicuro tra le migliori annate degli ultimi 15 anni per qualità e quantità prodotta.

Due i vini perfetti che hanno ricevuto i 100/100 quest’anno.

Entrambi hanno la firma di Montalcino in un millesimo straordinario per potenza e maturità fenolica. 

 

Leggi l'articolo completo e la lista con i 100 Miglior Vini d'Italia nel 2020 al seguente link e condividilo se hai piacere sui tuoi canali:

 

 https://www.winescritic.com/racconti/i-migliori-100-vini-ditalia-nel-2020/

 

Raffaele Vecchione

LA RINOMATA GUIDA VINIBUONI 2021 INCORONA IL PRIMARONDA CASTEL DEL MONTE DOC ROSATO 2019  DI TORREVENTO

 

Torrevento, azienda vinicola pugliese di fascia premium partner di PROSIT S.p.A., gruppo con l’obiettivo di unire cantine italiane rappresentative delle eccellenze del nostro Paese, celebra un nuovo e meritato successo. L’azienda ha recentemente visto il suo PRIMARONDA CASTEL DEL MONTE DOC ROSATO 2019  ricevere la prestigiosa CORONA dalla GUIDA VINIBUONI 2021. 

La Guida, completamente dedicata a spumanti e vini prodotti da vitigni 100% autoctoni, ha voluto celebrare un vino d’eccellenza che grazie alla base di Nero di Troia, lo rende particolarmente equilibrato e dal bouquet piacevolmente fruttato.

Francesco Liantonio, Presidente di Torrevento, nonché Consigliere di Amministrazione  di PROSIT S.p.A., ha dichiarato: “Questo premio è per noi particolarmente importante in quanto ancora una volta premia il nostro percorso orientato alla sostenibilità e alla valorizzazione dei nostri vitigni autoctoni. Inoltre, questo riconoscimento ci consentirà di partecipare a tutti gli eventi connessi dedicati ai vini “coronati” come il MERANO WINE FESTIVAL, ENOTECA ITALIA, etc..”

L’eccellenza della produzione di Torrevento non si ferma qui! Il PRIMARONDA CASTEL DEL MONTE DOC ROSATO 2019 è stato anche vincitore della medaglia d’argento al concorso internazionale Vinalies International 2020.

 

Francesca Magrotti

Pambianco Communication – Ufficio Stampa 

 

LUCA MARONI DE I MIGLIORI VINI ITALIANI PREMIA LE REFERENZE DE IL POGGIARELLO E DI PERINI&PERINI

 

Luca Maroni de I Migliori Vini Italiani ha appena pubblicato i risultati degli ultimi 100 assaggi: importanti punteggi ad alcune delle etichette de Il Poggiarello e di Perini&Perini, Brand di F&P Wine Group. Ad ottenere gli ambiti  riconoscimenti sono stati: l’Ortrugo de Il Poggiarello, il Gutturnio de Il Poggiarello, il Perticato Il Quadri Sauvignon de Il Poggiarello, il Perticato Le Giastre Pinot Nero de Il Poggiarello, il Perticato Beatrice Quadri Malvasia de Il Poggiarello, la Barbona Gutturnio Superiore de Il Poggiarello, lo Spumante Malvasia di Perini&Perini e il Malvagia Vino Bianco Dolce di Perini&Perini.

 

 

Importante e singolare figura del mondo dell’enologia italiana, Luca Maroni è un analista sensoriale, degustatore di vini professionista e ideatore dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani. A seguito degli ultimi 100 vini degustati, ha appena pubblicato i risultati, assegnando ai vini de Il Poggiarello e di Perini&Perini i seguenti punteggi

     

        Punteggio 97: La Barbona Gutturnio Superiore DOC 2017

·      Punteggio 96: Perticato Il Quadri Sauvignon Emilia IGT 2019

·      Punteggio 96: Spumante Malvasia Dolce

·      Punteggio 96: Malvasia Vino Bianco Dolce 2018

·      Punteggio 94: Gutturnio DOC Frizzante 2019

·      Punteggio 94: Perticato Le Giastre Pinot Nero Emilia IGT 2018

·      Punteggio 93: Perticato Beatrice Quadri Malvasia Emilia IGT 2019

·      Punteggio 92: Ortrugo dei Colli Piacentini DOC Frizzante 2019

 

Patrizia Fabretti

 

VERONELLI’S GOLD GUIDE TO ITALIAN WINES

 

Il Seminario Veronelli presenta la nuova app dedicata ai cultori del vino italiano nel mondo

 

 

Da Bergamo, tra le provincie più colpite dall’epidemia covid-19, arriva un segnale di ottimismo per il settore vitivinicolo italiano: in un momento di grave difficoltà per la filiera vino, infatti, una nuova iniziativa del Seminario Permanente Luigi Veronelli, che ha sede nel capoluogo orobico, desidera sostenere e promuovere i nostri “capolavori enologici”.

 

L’Associazione fondata nel 1986 da Luigi Veronelli - intellettuale, critico e massimo degustatore del Novecento - presenta, infatti, per la prima volta, la versione digitale in lingua inglese della sua celebre guida ai vini d’Italia. Grazie alla ricca simbologia e alla scala di valutazione in centesimi, particolarmente apprezzata in ambito internazionale, la nuova applicazione Veronelli’s Gold Guide to Italian Wines consentirà ai professionisti e agli appassionati di tutto il mondo di consultare su smartphone i contenuti essenziali della Guida Oro I Vini di Veronelli 2020, con le informazioni relative alle aziende e ai vini e le valutazioni formulate dai Curatori Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello.

 

Per sostenere i vignaioli italiani in questo periodo fortemente critico, inoltre, il Seminario Veronelli ha deciso di rendere disponibile questa nuova app in forma totalmente gratuita in tutti i mercati esteri. Un piccolo contributo affinché, in ogni luogo del mondo, sia presto possibile brindare con i migliori vini d’Italia e lasciarsi alle spalle questi mesi difficili e dolorosi.

 

«Questo periodo di crisi sta mutando profondamente le nostre abitudini, anche nella scelta, nell’acquisto e nel consumo del vino. Pur con mille limitazioni, se in vigna e in cantina il lavoro dei produttori prosegue, è in ambito commerciale che si registrano, oggi, enormi difficoltà. L’annullamento dei maggiori eventi fieristici, la complessità degli approvvigionamenti e la temporanea chiusura, in molti stati, di ristoranti e pubblici esercizi stanno mettendo a dura prova operatori d’ogni dimensione e tipologia» afferma Andrea Bonini, Direttore del Seminario Veronelli. «Difficile comprendere, ora, come evolverà lo scenario; desideriamo, tuttavia, dare il nostro contributo al settore favorendo l’incontro tra i migliori vini d’Italia e coloro che, nel mondo, desiderano conoscerli e apprezzarli».

 

Dopo le novità introdotte nell’edizione cartacea e il rinnovamento completo dell’app I Vini di Veronelli riservata ai Lettori italiani, l’Associazione propone, dunque, un’altra importante iniziativa a favore della cultura del vino. Un impegno che il Seminario Veronelli promuove grazie al sostegno dei Soci - ogni informazione sulla #CampagnaAssociativa2020 è disponibile qui – e a poche settimane dall’inizio dei lavori di redazione per la Guida Oro I Vini di Veronelli 2021 previsto, come di consueto, nel mese di maggio.

 

Emanuela Capitanio

I VINI DI VERONELLI: UNA NUOVA APP PER LA “GUIDA ORO” AI VINI D’ITALIA

Il Seminario Veronelli presenta la nuova applicazione per smartphone iOS e Android che rende disponibili in formato digitale tutti i contenuti della Guida Oro I Vini di Veronelli 2020

 

Dopo le novità introdotte nel volume presentato a fine ottobre, la Guida Oro I Vini di Veronelli rinnova profondamente anche la sua versione digitale. Da oggi, infatti, le 1.200 pagine dell’edizione 2020 sono “a portata di touch” grazie a una nuova applicazione, disponibile su App Store e Google Play, che unisce un’interfaccia grafica intuitiva a un software avanzato e affidabile. 

Particolare cura è stata posta nell’offrire al Lettore delle funzioni di ricerca in grado di valorizzare al meglio il gran numero d’informazioni su aziende e vini, da sempre un tratto distintivo della Guida Veronelli. L’app consente, perciò, di selezionare tra le oltre 16.000 etichette recensite i vini che meglio rispondono alle proprie preferenze: in questo ampio ritratto delle produzioni vitivinicole nazionali è possibile, infatti, definire le caratteristiche produttive (regione, annata, tipologia...), indicare le modalità di affinamento e la fascia di prezzo e, naturalmente, il livello qualitativo desiderato.

La ricerca per azienda risulterà preziosa per appassionati e operatori che vogliano aggiornarsi sui loro vignaioli di riferimento, ma anche per gli enoturisti che desiderino programmare attentamente il proprio viaggio, grazie alla localizzazione geografica e all’integrazione con i più comuni sistemi di navigazione. L’utilizzo dei filtri di ricerca su informazioni di ordine produttivo, commerciale e turistico consente di sfruttare al meglio un database che conta oltre 2.000 produttori.

I riconoscimenti assegnati dall’edizione 2020 della Guida Oro sono riuniti nella sezione “I Premi”: Tre Stelle Oro, vini eccellenti giudicati con punteggio uguale o superiore a 94/100; Grandi Esordi, vini di pregio recensiti per la prima volta; Migliori Assaggi, il vertice di ciascuna tipologia; infine i dieci Sole, premi speciali riservati ad altrettanti “racconti in forma di vino” rappresentativi della competenza e della creatività dei vignaioli italiani.

“L’Italia del vino” consente un accesso per regione ai capolavori enologici della Penisola, con focus sull’attualità a firma dei Curatori Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello, indicazioni di ordine geografico, geologico e climatico e, infine, una selezione di Luoghi del Buon Bere, oltre 400 ristoranti, trattorie e wine bar in cui il vino è protagonista.

Tra i nuovi servizi forniti va segnalato il sistema di accesso tramite credenziali grazie al quale il Lettore potrà consultare su tutti i suoi dispositivi e nella medesima app le tre più recenti edizioni della Guida Oro I Vini di Veronelli: 2018, 2019 e 2020. Nei prossimi mesi, inoltre, è prevista l’attivazione di nuove funzionalità che gli utenti potranno scoprire grazie a periodici aggiornamenti gratuiti. 

Quale modo migliore per augurare un 2020 all’insegna della cultura gastronomica e del piacere dell’assaggio?

Scarica da Google Play play.google.com/store/apps/details?id=com.seminarioveronelli.app.it

Scarica da App Store apps.apple.com/app/id1485574575

Emanuela Capitanio
Mob. +39 347 4319334
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2022 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica