NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

BOLLETTINO MIELE GENNAIO 2012

REGIONE LIGURIA

Dipartimento Agricoltura, Turismo e Cultura

Settore Servizi alle Imprese Agricole Ufficio Produzioni Agroalimentari

BOLLETTINO MIELE

Comunicato     Gennaio    2012

Attività in apiario

Nel mese di gennaio apparentemente le api hanno cessato ogni attività,

ma la colonia all’interno dell’alveare è invece riunita in glomere per difendersi

dal freddo e proteggere la regina, che si trova al centro del glomere stesso.

In questo mese le api escono raramente, solo nelle ore centrali delle giornate

di sole e con temperature favorevoli.

Conviene lasciare gli alveari tranquilli, controllandoli dall’esterno. Nelle zone più miti la regina riprende a deporre le uova ed è quindi possibile vedere rientrare le api bottinatrici con il polline. Questo è un segnale importante per capire lo stato di salute della colonia, perché l’importazione di polline significa covata, ciò indica che all’interno la regina ha ripreso il lavoro per la prossima stagione.

In questo periodo è necessario controllare le scorte e, qualora si renda necessario (in caso di carenza di scorte) si deve fornire l’alimentazione invernale con il candito. Per chi non lo avesse ancora fatto, è possibile effettuare, in una giornata di sole senza vento e nelle ore più calde (con temperature di almeno 12° C) il trattamento invernale anti - varroa con acido ossalico.

È anche il momento di tirare le somme del lavoro svolto durante la stagione precedente, analizzare quello che è stato fatto cercando di capire eventuali errori commessi. Si consiglia di informarsi presso l’associazione quando non si riescono a capire determinate situazioni o anomalie nella gestione ordinaria dell’apiario.

Fioriture

In questo mese fiorisce il nocciolo, prima pianta che fornisce il polline in pieno inverno (in alcune zone inizia la fioritura in dicembre); fioriscono inoltre il calicanto invernale

(prima foto a destra), che fornisce polline di colore giallo chiaro, il bucaneve (seconda foto a destra) e le piante del genere Crocus, preziose fornitori di polline.

Attività Associazione Apiliguria
Riunioni mensili:

Sarzana (SP): mercoledì 4 gennaio 2012 dalle ore 17,30 alle 19,30 presso il Centro culturale “La Crociata” Lavagna (GE): giovedì 26 gennaio 2012 dalle ore 20,00 alle 22,00 presso la “Cooperativa Lavagnina”

Genova: giovedì 12 gennaio 2012 dalle ore 18,00 alle 20,00 presso “Istituto Pavoniano Fassicomo” Via Imperiale 41 Finale Ligure (SV): mercoledì 25 gennaio presso il “Santuario dei Padri Benedettini” Via del Santuario 59

Arma di Taggia (IM): giovedì 5 gennaio 2012 dalle 20,00 alle 23,00 presso la “Cooperativa Riviera dei Fiori” (svincolo autostradale).

CORSI DI APICOLTURA SERALI (con lezioni tenute anche da docenti esterni e in seguito lezioni in apiario). SARZANA (SP): il mercoledì e il venerdì dal 18/01/2012 al 17/02/2012 dalle ore 21,00 alle 23,00, presso il Centro culturale “La Crociata”.

FINALE LIGURE (SV): il mercoledì dal 01/02/2012 al 29/02/2012 dalle ore 20,00 alle 23,00, presso il Santuario dei Padri Benedettini.

ARMA DI TAGGIA (IM): il venerdì dal 20/01/2011 al 09/03/2012 dalle ore 20,00 alle 23,00, presso la “Cooperativa Riviera dei Fiori”.

Per informazioni generiche e sui corsi chiamare il responsabile di zona sotto indicato

Contatti

Associazione APILIGURIA - Sede La Spezia: Diego Antonio Ghelfi tel. 328 0751294 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Daniela Ferrante tel. 338 9638566. Sede Genova: Raffaelle Ottonello tel. 380 3056336; Marco Corzetto tel. 338 9514063 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sede Lavagna: Nicola Spinetto presso Cooperativa Lavagnina tel. 0185 391497. Sede Savona: Mariella Bellini tel. 328 7693479; Simone Baglietto tel. 347 0829338. Sede Imperia: Nuccio Lanteri tel. 338 9348833 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il bollettino è consultabile anche sul web: http://www.agriligurianet.it e http://sima.liguriainrete.it

________Redazione Bollettino Miele_________________________________________

Centro di Agrometeorologia Applicata Regionale loc. Pallodola 19038 Sarzana SP Tel. 0187.27871 Fax 0187.278785 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2020 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica