NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

Degustazioni vini

UN GRANDE CANNONAU ALL’ENOTECA LA PAUSA

di Virgilio Pronzati

 

Domenico Sciutteri mentre presenta il vino da degustare

La passione di Ernesto Provenzano per il vino di qualità è proverbiale. Da anni nella sua Enoteca di via Assarotti si assaggiano vini di pregio in particolare “naturali”, ossia senza sostanze di sintesi da uve biologiche e biodinamiche o coltivate  rispettando la salute di chi li beve e rispettando l’ambiente. 

Ernesto Provenzano  con moglie e figlia

 

Un Bar Enoteca dove si incontrano spesso sommelier ed enoappassionati. Una delle ultime degustazioni vi si è tenuta lo scorso 6 marzo. A promuoverla Domenico Sciutteri: un personaggio del mondo enoico  regionale.

 

Alberello secolare di Cannonau 

Patron di Vinisani, azienda creata per la tutela e valorizzazione dei vini prodotti senza l’uso di prodotti di sintesi, ossia naturali. Sebbene ultra settantenne (di cui oltre la metà degli anni dedicata al vino) mantiene inalterata la sua dinamica passione enologica. Come molti altri che si sono affermati, Mimmo ha fatto la cosiddetta gavetta.

Grappoli di Cannonau 

Allievo di Scuola Alberghiera, cuoco, Sommelier (titolare dell’Enoteca Mimmo dal 90-98), Assaggiatore ONAF di Formaggi dal 95 e Assaggiatore Olio dal 2008 e wine scout sino ad oggi, promuovendo prodotti di pregio.    

L’autocertificazione del Don Zua

Tornando al motivo dell’incontro, la degustazione di un solo ma grande vino da uve biologiche prodotte da vitigni ultracentenari: Don Zua Cannonau di Sardegna Doc 2020 della Cantina Melis di Sanna Mariano di Mamoiada, prodotto in sole 3.680 bottiglie. Ad assaggiare questa “scoperta” di Mimmo Sciutteri oltre un centinaio di invitati tra cui enologi, sommelier, ristoratori e giornalisti.  Corale il giudizio positivo sul vino.  

 Il primissimo gruppo di degustatori 

 Eccovi al riguardo, la scheda del vino col mio parere personale.

Alle vista è limpido, di colore granato con orlo lievemente aranciato. Al naso è intenso, persistente, abbastanza fine, con sentori compositi di mora di rovo, melagrana, cacao amaro e lieve di fieno di montagna, ginepro e tamarindo. In bocca è secco, molto caldo (15°), sapido, appena fresco (acidità fissa) ma giustamente tannico, pieno ma snello e di molta persistenza. Lo trovate in enoteca a € 32,00, ben spesi.

 

Un altro dei molti gruppi di degustatori

 

VINIX SOCIAL COMMERCE A MILANO 

La rivoluzione producer to consumer (#p2c) torna a Milano, domenica 4 dicembre con un banco d’assaggio aperto a tutti dalle ore 11 alle 20, presenti i produttori.

Si terrà domenica 4 dicembre, presso lo spazio espositivo Archivio Negroni (Via Filippo Tajani, 3 Milano zona Città Studi), il banco d’assaggio organizzato da Vinix Social Commerce in compagnia dei produttori del catalogo.

Un piccolo evento, raccolto e curato, pensato per favorire l’incontro gli assaggi e le relazioni tra produttori e gruppi di acquisto della piattaforma, l’evento è aperto a tutti gli appassionati che desiderino avvicinarsi al nostro mondo.

L’invito è rivolto anche ad aziende, enti o associazioni che vogliano scoprire il nostro servizio gratuito “private groups” pensato per trasportare il sistema e i vantaggi dell’acquisto in cordata in ambito aziendale o associativo. Dalle ore 11 alle ore 20, negli spazi dell’Archivio Negroni, sarà possibile accedere al banco d’assaggio alla presenza dei produttori (lista espositori in calce) e assaggiare tutti i prodotti.

Vinix Social Commerce

Web: https://www.vinix.com | E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via dei Devoto, 197 A 16033 Lavagna (GE) | CF e P.IVA: 02050210992

  

 

Come funziona

L’acquisto in cordata (https://www.vinix.com) è un metodo alternativo di acquisto che alle consuete formule del Business to Consumer e del Business to Business, sostituisce il modello Producer to Consumer (#p2c), orientato alla disintermediazione reale e al contatto

diretto con tra chi produce e chi acquista.

 Il sistema è semplice, potendo scegliere da un catalogo di produttori di valore e in costante crescita (oltre 100 da tutta Italia con migliaia di referenze disponibili), le persone possono aggregarsi alle cordate nella propria zona per ottenere condizioni sovrapponibili a quelle

dei distributori professionali.

Non un comune e-commerce quindi ma un sistema di vendita sociale - leale, diretto, dal basso - con prezzi decrescenti all'aumentare delle quantità ordinate ed evidenti benefici ambientali, derivanti sia dalla drastica riduzione del numero di spedizioni, sia dalla compartecipazione delle persone alla distribuzione finale – geograficamente localizzata -

 con una grande ottimizzazione logistica.

Durante la giornata sarà possibile degustare i prodotti in degustazione e confrontarsi direttamente con i produttori, incontrare i capicordata dei maggiori gruppi di acquisto di zona nonché con il team di Vinix. Sarà inoltre possibile iscriversi gratuitamente alla piattaforma e naturalmente lanciare cordate in diretta!

Dettagli dell’evento - Domenica 4 Dicembre 2022

Luogo: Spazio eventi Archivio Negroni (Via Tajani, 3 Milano)

Zona: Città Studi, quartiere Acquabella

Orari: dalle 11 alle 20, orario continuato

Ingresso: 15 €, oppure gratis per tutti i capicordata attivi d’Italia

Fermate metro più vicine: Lambrate FS M2 (19 min - 1,6 km), Piola M2 (22 min – 1,8 km) Parcheggi: consigliato Via Valvassori Peroni a 5-600 mt (zona Crespi Sport Village), altri in Via Golgi a circa 7-800 mt (Zona Orto Botanico Città Studi). Meno parcheggi ma più vicino in Via Tajani, Via Amadeo, Via San Benigno e Via Milesi

Fornito: calice da degustazione, tracolla e piccoli assaggi, la mattina focaccia genovese! Hashtag: #vinix #vgm, #socialcommerce #vgmmilano #p2c #cordate #venditadiretta

Vinix Social Commerce

Web: https://www.vinix.com | E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via dei Devoto, 197 A 16033 Lavagna (GE) | CF e P.IVA: 02050210992

    

 Link utili

Per conoscere la lista espositori e tutti i dettagli:

https://www.vinix.com/post/186486/vinix-a-milano-domenica-4-dicembre-2022-il- ritorno-/

Per informazioni sui produttori:

https://www.vinix.com/shop/

Per conoscere in dettaglio il funzionamento del market:

https://www.vinix.com/faq/

Informazioni e contatti

Vinix a Milano è un evento organizzato da Vinix Social Commerce

https://www.vinix.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 347 211 9450

      Vinix Social Commerce

Web: https://www.vinix.com | E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via dei Devoto, 197 A 16033 Lavagna (GE) | CF e P.IVA: 02050210992

LIFE OF WINE

 

image004.jpg

 

vuol dimostrare che anche questo vitigno ha invece grandi possibilità.

Quindi ti aspettiamo. Se vuoi che faccia io la prenotazione a tuo nome dammi conferma della presenza

Maddalena

 

Life Of Wine Logo

Oltre 150 etichette e 100 vecchie annate.
Un evento unico nel mondo del vino.

Produttori da tutta Italia portano in degustazione ai BANCHI DI ASSAGGIO l’ultima annata e almeno due vecchie annate delle loro etichette più rappresentative. Un viaggio nel tempo per capire come il vino evolve, si affina e si completa.
Noi vi aspettiamo per assaggiare:
Vigne Vecchie Barbera d’Asti Superiore Docg
2000, 2006 e 2017

Sei Vigne Insynthesis Barbera d’Asti Superiore Docg
2004, 2006 e 2016

Vigne Vecchie 50° Barbera d’Asti Docg
2020
Laudana Nizza Docg
2019

L’evento si terrà presso:

Hotel Villa Pamphili - ROMA - Fondazione Enpam | Ente Nazionale di  Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri

(Via della Nocetta, 105)

 

Domenica 23 Ottobre 


ORARI:
dalle ore 10.30 alle 13.30:
RISERVATO STAMPA, OPERATORI e SOMMELIER


dalle ore 13.30 alle ore 19.30:
APERTURA AL PUBBLICO

 Maddalena Mazzeschi

2 EDIZIONE DI MILLÉSIMES ALSACE DIGITASTING®

 

 

 

IL SALONE DEDICATO AL 100% AI PROFESSIONISTI 27, 28 FEBBRAIO E 1 MARZO 2023

 

Nel 2021 MILLÉSIMES ALSACE DIGITASTING® è stato il primo salone concepito da una denominazione che ben mixava la parte digitale e quella fisica. 10 000 cofanetti degustazione inviati e circa 4 000 visitatori, con un bilancio eccellente : il 97% dei visitatori intervistati alla fine dell’appuntamento hanno espresso la volontà di partecipare nuovamente ! Una sfida vincente !

Precursori e visionari, i Vini d’Alsazia hanno pensato a questo Salone virtuale come ad un appuntamento totalmente dedicato ai professionisti di settore, una combinazione tra incontro online e degustazioni reali, grazie all’invio dei kit degustazione in tutto il mondo (55 i Paesi destinatari coinvolti).

Il 2023 segna il grande ritorno di questo Salone, un appuntamento da non perdere ! Sempre più ambiziosa, la nuova edizione di MILLÉSIMES ALSACE DIGITASTING® promette incontri appassionanti e nuove scoperte.

Un Salone virtuale nel 2023 ?

Nel 2023 l’Alsazia si mobilita per incontrare i professionisti internazionali.

Gli appuntamenti in presenza sono numerosi : da Parigi con Alsace Rocks ! presso Ground Control, il Salone Wine Paris, a Düsseldorf con Prowein, passando per Milan, Tokyo, Hong-Kong, Helsinki, Los Angeles, Stockholm, o ancora Séoul… Senza dimenticare il vitigno tra aprile e luglio con la Tournée Alsace Rocks !

Il formato digitale non ha l’obiettivo di sostituire, al contrario di completare e arricchire gli eventi in presenza, in quanto :

·       I professionisti sono molto sollecitati e non possono essere ovunque

·       Gli spostamenti non sono spesso comodi, anche nelle stessa giornata

·       La formula permette di incontrare numerosi produttori alsaziani e di degustare i vini, restando comodamente a casa propria o nel proprio ufficio, senza costi aggiuntivi

·       Le abitudini di lavoro sono cambiate, i Vini d’Alsazia si adattano per offrire a ciascun professionista un momento di degustazione privilegiato e unico nel suo genere

 

Tante novità !

·       Nuove date : programmato a fine febbraio 2023, il Salone si integra perfettamente con gli appuntamenti e le agende dei professionisti

·       Una masterclass live su 2 fusi orari complementari : 4 vini in un kit dedicato - ‘SO TRENDY’ permetteranno di illustrare 4 tendenze di consumo sotto lo sguardo attento di 4 specialisti:

o   Romain ILTIS : Miglior Sommelier di Francia 2012 – Meilleur Ouvrier de France 2015

o   Yves BECK :  Autore e critico di vino – Svizzera

o   Jenni WAGONER : Group Wine Director per ZUMA restaurants – USA

o   Thierry FRITSCH : Enologo, formatore & specialista dei Vini d’Alsazia

·       Nuovi produttori !

·       Nuove funzionalità ancora più intuitive per un’esperienza di visita ancora più fluida (fissare gli appuntamenti e gestire i fusi orari sarà ancora più semplice, possibilità di fare gli ordini e prendere gli appuntamenti già dalla prima connessione, carta interattiva per identificare i produttori, nuovi filtri per affinare le ricerche, ecc)

·       E ancora i kit scoperta proposti da DigiTasting® che permettono di conoscere 2 produttori ai quali il visitatore non avrebbe forse pensato 

 

Un percorso tecnologico sempre più all’avanguardia

Conformemente alla cura posta ai vini di qualità AOC e al capitolato del vigneto alsaziano, i vini sono imbottigliati in Alsazia, in una mini – bottiglia in vetro, dalla forma che riprende fedelmente quella tradizionale renana e chiusa da una capsula ermetica. Ogni mini – bottiglia contiene 3cl, ossia la dose perfetta per delle degustazioni dedicate ai professionisti.

Un processo tecnologico unico, sviluppato espressamente da DigiTasting® nel 2021, ottimizzato con il supporto dell’ Institut Français de la Vigne et du Vin (IFV) e da laboratori indipendenti di garantire l’integrità dei vini e la qualità elevata.

È necessario notare che questo processo enologico è ottimale e si presta ad una degustazione DigiTasting®, ma non è destinato a mantenere i vini dei kit per lungo tempo.

Come partecipare a Millésimes Alsace DigiTasting®

#1 Registrazione gratuita sul sito www.millesimes-alsace.com (salone riservato ai professionisti)

#2 Si riceve un accredito e dei codici personali

#3 Si scoprono gli espositori, si scelgono i produttori di cui si vorrebbero degustare i vini

#4 Si selezionano e si ordinano i 5 kit degustazione (nel limite dello stock disponibile) + DigiTasting® aggiunge in modo automatico 2 kit scoperta + il kit Masterclass ‘SO TRENDY’, (così si avranno 8 kit e 32 campioni in totale)

#5 Si ricevono gratuitamente i kit all’indirizzo indicato per poterli degustare live all’inizio del salone

#6 GIORNO X : si assiste al salone attraverso il sito www.millesimes-alsace.com e si degustano i campioni con i produttori corrispondenti. È possibile incontrare anche altri produttori in modo virtuale durante il salone

#7 Il 27 febbraio sarà possibile assistere alla Masterclass ‘SO TRENDY’, a uno dei due orari proposti, alle 10.00 oppure alle 17.00 oppure ci sarà la possibilità di vederle registrate nel momento desiderato 

Gli ordini dei kit degustazione devono essere effettuati dal 24 ottobre al 9 gennaio 2023 (nel limite degli stock disponibili

 

Alessandra Zaco

Monferrato Doc Freisa La Patarrina 2021 Bio

di Virgilio Pronzati  

Castello di Gabiano Azienda Agraria Cattaneo Adorno - Via San Defendente 2 – 15020 Gabiano (AL) . Tel. 0142 945004 -www.castellodigabiano.com

 

Categoria: Rosso secco. Vitigno: Freisa.  Bottiglia: 75 cl. Alcol: 13%. Lotto 01/22.  Fascetta DOC: ABZF02722847. Bottiglie prodotte: 3600. Prezzo medio in enoteca: € 14,00

 

Caratteristiche organolettiche

 

Alla vista è limpido di colore rubino vivo.  All’olfatto si presenta intenso e persistente, discretamente fine, varietale, con netti sentori floreali, fruttati e speziati di rosa selvatica, mora di rovo, corbezzolo, umori boschivi e lieve di pepe bianco. In bocca è secco, fresco e sapido, leggermente caldo, piacevolmente tannico, pieno ma snello, di sensibile persistenza. Retrogusto: vena sapida e tannica, e note floreali, fruttate e speziate.

 

Considerazioni: molto buono. Ottenuto da scelte uve Freisa biologiche del vigneto Patarrina di cinque anni. Vinificazione: le uve pigiadiraspate hanno fermentato e macerato a temperatura controllata per 18 giorni in botti d’acciaio inox. Dopo la svinatura e la fermentazione malolattica, il vino matura circa tre mesi in botti d’acciaio.  Segue un affinamento in bottiglia di altri due-tre mesi.  Evoluzione: giovane ma già invitante e di buon equilibrio. 

 

Valutazione: 87/100

 

Servirlo a 16°c in calici con stelo medio. Abbinamento gastronomico: Finanziera, ravioli con ragù di carni bianche, pasta e fagioli, fritto misto all’italiana, coniglio in casseruola, toma di un mese.

2024 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica