NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

Pizzerie

50 TOP WORLD ARTISAN PIZZA CHAINS 2022

 

 

Da Michele si conferma la migliore catena artigianale di pizzerie al mondo.

Big Mamma Group e Grosso Napoletano sul podio.

 

È stata presentata ieri sera, 21 novembre 2022, da Veronica Zumalacárregui, presso l’auditorium El Beatriz Madrid, la classifica 50 Top World Artisan Pizza Chains 2022 per premiare le migliori catene artigianali di pizzerie al mondo stilata da 50 Top Pizza, la più importante guida di settore creata e curata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere. La serata si è svolta all’interno del FIRST WORLD PIZZA SUMMIT. 

Da Michele, è la migliore catena artigianale di pizzerie al mondo. La storica insegna napoletana della famiglia Condurro, si conferma al vertice della classifica anche per il 2022. Da 150 anni nel cuore di Forcella, a Napoli, e oggi con sedi dislocate tra Giappone, Inghilterra, Spagna, Stati Uniti, Emirati Arabi e Germania, è possibile gustare la loro celebre pizza “a ruota di carro”. In seconda posizione, la francese Big Mamma Group, nata dall’amore per l’Italia di due imprenditori francesi Victor Lugger e Tigrane Seydouxe, che oggi vantano numerosi locali in Francia, Spagna, Inghilterra e Germania. Sul terzo gradino del podio Grosso Napoletano, considerato uno dei punti di riferimento per la pizza napoletana in Spagna; nata a Madrid, oggi è in diverse città spagnole.

Berberè, dei fratelli Aloe, conquista la quarta posizione. Partiti dalla pizzeria a Castel Maggiore, in provincia di Bologna, sono arrivati a Londra dopo aver aperto una decina di locali a Roma, Firenze, Torino, Milano. Al quinto posto Bráz Pizzaria, realtà brasiliana con oltre 10 locali, famosa per la sua pizza grande e croccante, cotta nel forno a legna. Al sesto posto 400 Gradi, outlet tra l’Australia e gli Stati Uniti d’America; il patron e fondatore Johnny Di Francesco ha il merito di essere l’ambasciatore della pizza napoletana nel nuovo continente.

Settima posizione per Pizza Pilgrims; partiti con un’Ape car, hanno costruito il loro successo fino a diventare un riferimento assoluto nella pizza di qualità, non solo nel Regno Unito. Ottava posizione per le pizzerie di Errico Porzio, che ha locali tra Napoli, la Campania e Roma, e serve non solo pizze di stile napoletana classica, ma anche in teglia, con altrettanto successo. Nona posizione per Luigia, con pizzerie tra la Svizzera e Dubai; serve le proprie pizze con una selezione dei migliori prodotti italiani. Chiude la top ten con la decima posizione Sorbillo, con pizzerie in giro per il mondo, da Milano a Miami a Tokyo. Che sia napoletana classica, a ruota di carro, o fritta, Gino Sorbillo è uno degli ambasciatori più noti della napoletanità nel mondo.  

Nel corso della cerimonia, sono stati consegnati anche i tanto attesi premi speciali ai protagonisti che si sono particolarmente distinti nell'arco dell'anno, per passione e competenze.

La prima edizione del summit internazionale, iniziato ieri e che si conclude oggi, sta affrontando i temi e le tendenze principali del mondo della pizza, attraverso gli interventi dei più importanti esponenti del settore: l’importanza dell’artigianalità nella produzione, la formazione di figure professionali, l’identità, ma anche la crisi energetica e l’aumento dei costi delle materie prime.

Quello delle pizzerie artigianali - dichiarano i tre curatori Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere - è un fenomeno che si moltiplica di anno in anno, ed ha portato una vera e propria rivoluzione nel mondo pizza. Una qualità altissima nei prodotti utilizzati, nelle lievitazioni, negli standard delle pizzerie. Una rivoluzione che non ha confini, dagli Stati Uniti alla Cina, Dal Brasile all’Australia, passando per il Regno Unito, fino alla Spagna. Oggi è possibile trovare una buona pizza sotto uno dei brand selezionati dalla guida. L’Italia e la pizza napoletana restano il riferimento assoluto per tutti. 

Partner dell’iniziativa: 

Birrificio Fratelli Perrella, Ferrarelle, Goeldlin, Latteria Sorrentina, Pastificio Di Martino, Mammafiore, Robo 1938, Solania.

Ecco la classifica completa di 50 Top World Artisan Pizza Chains 2022:

1. Da Michele 

2. Big Mamma Group

3. Grosso Napoletano  

4. Berberè 

5. Bráz Pizzaria  

6. 400 Gradi 

7. Pizza Pilgrims 

8. Errico Porzio

9. Luigia  

10. Sorbillo  

11. Motorino Pizzeria Napoletana

12. IQuintili

13. Pitfire Pizza Dubai  

14. Vincenzo Capuano

15. Pizzium  

16. Paulie Gee's

17. Riva  

18. Menchetti  

19. Don Peppe 

20. Rossopomodoro

21. Madison  

22. Fresco  

23. DaZero  

24. NAP Neapolitan Authentic Pizza  

25. Via Tribunali  

26. OLIO welovepizzanapoletana  

27. Alice Pizza  

28. 1900 Pizzeria  

29. Can Pizza  

30. Fratelli La Bufala  

31. Il Giardino degli Dei  

32. Gruppomimo

33. Fra Diavolo  

34. Saporè  

35. Yard Sale Pizza  

36. Frank Pepe Pizzeria Napoletana 

37. Mamma Dough

38. Settebello Pizzeria Napoletana

39. Piatto Pizzeria + Enoteca 

40. Pupatella 

41. Ciao Pizzeria Napoletana  

42. Pizzeria Libretto  

43. Tutta Bella 

44. Flatbread Neapolitan Pizzeria

45. Pizza Union  

46. Sodo Pizza  

47. Virtuous Pie  

48. Dough Bros.  

49. Princi  

50. Plank Sourdough Pizza

 

Durante la serata sono stati assegnati anche gli Special Award:

Best Marketing 2022 - Ferrarelle Award: Grosso Napoletano 

Performance of the Year 2022 - Robo Award: Errico Porzio

Best Delivery Service 2022 - Goeldlin Award: Bráz Pizzaria

Brand Identity 2022 - Pastificio Di Martino Award: Big Mamma Group

Made in Italy 2022 - Latteria Sorrentina Award: 400 Gradi 

Innovation and Sustainability 2022 - Solania Award: Pizza Pilgrims 

Best Training Program 2022 - Birrificio Fratelli Perrella Award: Luigia

One to Watch 2022 - Mammafiore Award: Vincenzo Capuano

Come tutte le classifiche targate 50 Top, anche 50 Top Pizza Artisan Chains 2022 è frutto del lavoro annuale degli ispettori che collaborano a questo progetto e che hanno esaminato un enorme numero di pizzerie dislocate in tutti i continenti, rispettando sempre la forma dell’anonimato così come da policy della guida. A essere giudicate, le attenzioni, nel loro insieme, riposte nei confronti del cliente, a partire chiaramente dalla qualità dei prodotti.

 

Morgana Lupica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

50 TOP PIZZA 2022: VINCE I MASANIELLI - FRANCESCO MARTUCCI, SECONDO 50 KALÒ DI CIRO SALVO, TERZO 10 DIEGO VITAGLIANO PIZZERIA

 

 

PODIO TUTTO CAMPANO PER LE 100 MIGLIORI PIZZERIE ITALIANE

IL PREMIO SPECIALE DI PIZZAIOLO DELL’ANNO VA A JACOPO MERCURO DI 180G PIZZERIA ROMANA A ROMA 

LA PIZZA DELL’ANO È RECENSIONE NEGATIVA DI CAMBIA-MENTI DI CICCIO VITIELLO A CASERTA 

IL PREMIO GIOVANE PIZZAIOLO DELL’ANNO È STATO ASSEGNATO A

 DAVIDE RUOTOLO DI PALAZZO PETRUCCI PIZZERIA A NAPOLI 

 

È stata presentata ieri sera, 26 luglio 2022, al Teatro Mercadante di Napoli, 5O TOP PIZZA ITALIA 2022, la classifica delle migliori pizzerie d’Italia stilata da 50 Top Pizza, la guida più influente del mondo della pizza, ideata e curata da Barbara Guerra, Albert Sapere Luciano Pignataro. La serata è stata condotta da Federico Quaranta e seguita in diretta streaming da migliaia di persone sulle pagine Facebook di 50 Top Pizza, 50 Top Italy e Luciano Pignataro Wine Blog.

I Masanielli - Francesco Martucci, a Caserta, si conferma per il quarto anno consecutivo la migliore pizzeria d’Italia. Al secondo posto della classifica 50 Kalò di Ciro Salvo a Napoli e, a completare il podio, al terzo posto 10 Diego Vitagliano Pizzeria, sempre a Napoli. 

Segue in quarta posizione I Tigli a San Bonifacio (VR), al quinto posto Francesco & Salvatore Salvo a Napoli, sesto Seu Pizza Illuminati a Roma, settimo La Notizia 94 a Napoli, ottavo posto per 180g Pizzeria Romana a Roma, al nono Dry Milano a Milano, al decimo la nuova pizzeria casertana Cambia-Menti di Ciccio Vitiello.

Una guida Italia che vede più di 500 insegne divise in Pizzerie Top (le prime 50) Grandi Pizzerie (dalla posizione 51 alla 100) Pizzerie Eccellenti e Pizze in Viaggio - da taglio e asporto. Le Pizzerie Eccellenti saranno rese note mercoledì 27 luglio, alle ore 12.00, sul sito di 50 Top Pizza, www.50toppizza.it,  e sul Luciano Pignataro Wine&Food Blog. Tutte le guide firmate 50 Top sono consultabili e fruibili in maniera gratuita per tutti i lettori. 

Tra le prime 100 pizzerie svetta la Campania con 30 insegne, al secondo posto il Lazio con 13 insegne, che batte di poco la Lombardia con 12. A seguire Toscana (10), Puglia e Veneto (5), Piemonte e Sardegna (4), Sicilia (3), Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Liguria, Marche (2), infine Calabria, Molise, Trentino-Alto Adige e Umbria (1).

Attesissimi gli Italian Special Awards 2022:

 

Pizzaiolo dell’Anno 2022 – Latteria Sorrentina Award: Jacopo Mercuro di 180g Pizzeria Romana (Roma)

Giovane dell’Anno 2022 – Ooni Award: Davide Ruotolo di Palazzo Petrucci Pizzeria (Napoli)

Pizzeria Novità dell’Anno 2022 – Solania Award: Modus (Milano)

Performance dell’Anno 2022 – Birrificio Fratelli Perrella Award: Denis (Milano)

Pizza dell’Anno 2022 – Robo Award: Recensione Negativa di Cambia-Menti di Ciccio Vitiello (Caserta)

Migliore Proposta dei Fritti 2022 – Olitalia Award: Lievito Pizza, Pane…(Roma)

Migliore Frittatina di Pasta dell’Anno 2022 – Pastificio di Martino Award: I Borboni Pizzeria (Pontecagnano Faiano, SA)

Migliore Carta dei Vini 2022 – Prosecco DOC Award: Pizzeria Da Lioniello (Succivo, CE)

Miglior Servizio di Sala 2022 – Goeldlin Award: Officine del Cibo (Sarzana, SP)

Innovazione e Sostenibilità Ambientale 2022 - Ferrarelle Award: I Masanielli - Sasà Martucci (Caserta)

 

Premiati anche i locali che si sono distinti per l’attenzione alla sostenibilità ambientale con l’assegnazione del premio Forno Verde 2022. Sono otto quelli conferiti: 

 

I Masanielli - Sasà Martucci, Caserta 

Le Grotticelle, Caggiano (SA) 

Pupillo Pura Pizza, Frosinone 

Denis, Milano

Pizzeria Le Parùle, Ercolano (NA)

Pizzeria Gigi Pipa, Este (PD)

Pizzarium, Roma

Grotto Pizzeria Castello, Caggiano (SA)

 

Infine, il riconoscimento Benemerito della Pizza 2022 è andato a tre pizzaioli che all’inizio degli anni 2000 hanno cambiato la storia della pizza nelle loro rispettive categorie: Enzo Coccia, Simone Padoan, Gabriele Bonci.

Il successo di questa serata e di tutti gli eventi che abbiamo realizzato quest’anno, finalmente di nuovo in presenza, e soprattutto la sentita risposta degli addetti ai lavori e di chi ama la pizza in Italia, in Europa e in tutto il mondo, conferma che il progetto 50 TOP PIZZA è riuscito in pochi anni ad affermarsi come realtà valida e soprattutto credibile - affermano i curatori -. Un grazie particolare va a tutto il team e ai nostri ispettori che, con grande professionalità, visitano i locali di tutto il mondo per stilare le nostre classifiche, sempre più cercate e utilizzate per trovare la pizzeria migliore”. 

Partner dell’iniziativa: 

Birrificio Fratelli Perrella, Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Ferrarelle, Goeldlin, Latteria Sorrentina, Olitalia, Pastificio Di Martino, Robo 1938, Solania, Ooni.

I locali dal 1° al 50° posto si sono aggiudicati la menzione di “Pizzerie Top”, quelle dal 51° al 100° “Grandi Pizzerie”. di seguito la Classifica 50 Top Pizza Italia 2022:

 

Pizzerie Top dalla posizione 1 alla posizione 50 

  1. I Masanielli - Francesco Martucci – Caserta, Campania
  2.  Kalò – Napoli, Campania 
  3. Diego Vitagliano Pizzeria – Napoli, Campania
  4. Tigli – San Bonifacio (VR), Veneto
  5. Francesco & Salvatore Salvo – Napoli, Campania
  6. Seu Pizza Illuminati – Roma, Lazio
  7. La Notizia 94 – Napoli, Campania
  8. 80g Pizzeria Romana – Roma, Lazio
  9. Dry Milano – Milano, Lombardia
  10. Cambia-Menti di Ciccio Vitiello – Caserta, Campania
  11. I Masanielli - Sasà Martucci – Caserta, Campania
  12. Le Grotticelle – Caggiano (SA), Campania
  13. Qvinto – Roma, Lazio
  14. Pepe in Grani – Caiazzo (CE), Campania
  15. Carlo Sammarco Pizzeria 2.0 – Frattamaggiore (NA), Campania
  16. 'O Scugnizzo – Arezzo, Toscana
  17. Crosta – Milano, Lombardia
  18. Pupillo Pura Pizza – Frosinone, Lazio
  19. Apogeo – Pietrasanta (LU), Toscana
  20. La Cascina dei Sapori – Rezzato (BS), Lombardia
  21. Patrick Ricci - Terra, Grani, Esplorazioni – San Mauro Torinese (TO), Piemonte
  22. Pizzeria Panetteria Bosco – Tempio Pausania (SS), Sardegna
  23. 400 Gradi – Lecce, Puglia
  24. Denis – Milano, Lombardia
  25. Pizzeria Da Lioniello – Succivo (CE), Campania
  26. Enosteria Lipen – Triuggio (MB), Lombardia
  27. Officine del Cibo – Sarzana (SP), Liguria
  28. L'Orso – Messina, Sicilia
  29. Sbanco – Roma, Lazio
  30. Frumento – Acireale (CT), Sicilia
  31. La Braciera – Palermo, Sicilia
  32. Fandango – Potenza, Basilicata
  33. Il Vecchio e il Mare – Firenze, Toscana
  34. Pizzeria Le Parùle – Ercolano (NA), Campania
  35. Giovanni Santarpia – Firenze, Toscana
  36. Giangi Pizza e Ricerca – Arielli (CH), Abruzzo
  37. BOB Alchimia a Spicchi – Montepaone Lido (CZ), Calabria
  38. I Borboni Pizzeria – Pontecagnano Faiano (SA), Campania
  39. Sant'Isidoro - Pizza & Bolle – Roma, Lazio
  40. 'O Fiore Mio – Faenza (RA), Emilia-Romagna
  41. Grigoris – Mestre (VE), Veneto
  42. Modus – Milano, Lombardia
  43. Pizzeria Gigi Pipa – Este (PD), Veneto
  44. Maiori – Cagliari, Sardegna
  45. Luppolo & Farina – Latiano (BR), Puglia
  46. Antica Friggitoria Masardona Roma – Roma, Lazio
  47. Palazzo Petrucci Pizzeria – Napoli, Campania
  48. Pizzeria Chicco – Colle di Val d'Elsa (SI), Toscana
  49. Giotto Pizzeria – Bistrot – Firenze, Toscana
  50. Guglielmo & Enrico Vuolo – Verona, Veneto

Grandi Pizzerie da posizione 51 alla posizione 100 

       51.Concettina ai Tre Santi – Napoli, Campania

       52 Fontana – Somma Vesuviana (NA), Campania

       53 La Contrada – Aversa (CE), Campania

       54 Gusto Divino – Saluzzo (CN), Piemonte

       55 La Gatta Mangiona – Roma, Lazio

       56 Pizzeria Mamma Rosa – Ortezzano (FM), Marche

       57 La Piedigrotta – Varese, Lombardia

       58 Meunier Champagne & Pizza – Corciano (PG), Umbri

       59 La Bolla – Caserta, Campania

       60 Starita a Materdei – Napoli, Campani

       61.Pizzeria Elite Rossi – Alvignano (CE), Campani

       62.Angelo Pezzella - Pizzeria con Cucina – Roma, Lazio

       63.Sirani – Bagnolo Mella (BS), Lombardia

       64.La Sorgente Pizzeria – Guardiagrele (CH), Abruzzo

       65.Battil’oro – Querceta (LU), Toscana

       66.Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia, Emilia-Romagna

       67.Mater – Fiano Romano (RM), Lazi

       68.Cocciuto – Milano, Lombardia

       69.Framento – Cagliari, Sardegna

       70.Da Attilio – Napoli, Campania

       71.Pizzeria Luigi Cippitelli – San Giuseppe Vesuviano (NA), Campania

       72.Sa Scolla – Cagliari, Sardegna

       73.Capuano's Pizzeria 7.0 – Milano, Lombardia

       74.Umberto – Napoli, Campania

       75.La Locanda dei Feudi – Pezzano (SA), Campania

       76.Hofstätter Garten – Termeno sulla Strada del Vino (BZ), Trentino-Alto Adige

       77.La Pergola – Radicondoli (SI), Toscana

       78.Bottega Dani – Cecina (LI), Toscana

       79.Pizzeria La Scaletta – Ascoli Piceno, Marche

       80.A Rota – Roma, Lazio

       81.Pizza Canneto Beach 2 – Margherita di Savoia (BT), Puglia

       82.Lievito 72 – Trani (BT), Puglia

       83.Foorn – Mariglianella (NA), Campania

       84.Carmine Donzetti - Pizza & Fritti – Casandrino (NA), Campania

       85.Il Segreto di Pulcinella - Montesarchio (BN), Campania

       86.Bioesserì – Milano, Lombardia

       87.Glamour - The Fashion Pizza - Rionero In Vulture (PZ), Basilicat

       88.La Piazzetta del Pisacane – Genova, Liguria

       89.Il Vecchio Gazebo – Molfetta (BA), Puglia

       90.Marghe – Milano, Lombardia

       91.Pizzeria Gorizia 1916 – Napoli, Campania

       92.Vola Bontà per Tutti – Castino (CN), Piemonte

       93.Bas & Co - Pesche (IS), Molise

       94.Piccolo Buco – Roma, Lazio

       95.Libery Pizza & Artigianal Beer – Torino, Piemonte

       96.Mama – Lendinara (RO), Veneto

       97.Olio & Basilico - Giacomo Garau - Calvi Risorta (CE), Campania

       98.Il Pacchero – Firenze, Toscana

       99.I Belcastro – Roma, Lazio

      100.Gaetano Paolella Pizzeria - Acerra (NA), Campania

 

Elena Cornacchia 

 

 

PIZZARIUM DI GABRIELE BONCI E’ LA MIGLIORE PIZZA IN VIAGGIO IN ITALIA PER IL 2022

 

ROMA CAPITALE DELLA PIZZA AL TAGLIO: PRIMO PIZZARIUM, SECONDO ANTICO FORNO ROSCIOLI, TERZO LIEVITO PIZZA, PANE

 

 

Roma è la capitale della pizza al taglio in Italia. 50 Top Pizza, la guida delle migliori pizzerie al mondo, la più influente e desiderata dai pizzaioli, incorona Pizzarium di Gabriele Bonci per il terzo anno consecutivo la Migliore Pizza in Viaggio (da taglio e asporto d’Italia). Al secondo posto Antico Forno Roscioli, con Pierlugi Roscioli al comando della storica insegna familiare, terzo posto per Lievito Pizza, Pane del giovane Francesco Arnesano

Una guida frutto del lavoro degli ispettori di 50 Top Pizza che, come da princìpi delle diverse guide targate “50 Top”, hanno esaminato attentamente e anonimamente un alto numero di pizzerie, dal Trentino-Alto Adige alla Sicilia. Il tutto ponendo una particolare attenzione su aspetti quali: qualità delle materie prime, ambiente, pulizia e cura dei dettagli.

La Top Ten è completata dal quarto posto de La Masardona, storica insegna napoletana della famiglia Piccirillo, seguita da Saporè Pizza Bakery di Renato Bosco, dallo storico Sancho a Fiumicino della famiglia Di Lelio, La Pia Centenaria a La Spezia, Tellia a Torino, Oliva Pizzamore ad Acri e Granocielo ad Avezzano. 

Grande attesa e tanto fermento nel mondo dei pizzaioli per l’appuntamento di martedì 26 luglio al Teatro Mercadante di Napoli, alle ore 20.30, per la cerimonia di premiazione delle 100 migliori pizzerie italiane, condotta da Federico Quaranta. Sarà possibile seguire la diretta dell’evento sulle pagine Facebook di 50 Top Pizza, 50 Top Italy e Luciano Pignataro Wine Blog. Una guida, la 2022, che prevederà più di 500 indirizzi. 

Siamo in trepida attesa per la serata che ci aspetta il 26 luglio al Teatro Mercadante di Napoli; sarà un momento di incontro importante non solo per celebrare i migliori pizzaioli d’Italia, ma anche per tutti gli appassionati del mondo pizza che ormai ci considerano un punto di riferimento – affermano i curatori di 50 TOP –. Ogni anno diventa sempre più complesso stabilire chi è il migliore in assoluto, perché la qualità dei locali in Italia è sempre più alta, e questo ovviamente non può farci che piacere. La classifica delle pizzerie d’asporto è per noi un altro tassello molto importante, perché mangiare una buona pizza anche in movimento, per un pasto veloce, deve essere riconosciuto come un momento di grande valore. E la classifica di quest’anno è per noi un’ulteriore dimostrazione del lavoro importante che le pizzerie hanno fatto. Le nostre guide online, sempre disponibili e soprattutto facili da consultare, sono uno strumento davvero utile per chiunque desideri scoprire qual è la migliore pizza da gustare vicino casa propria o nei posti di villeggiatura e un modo per dare un riconoscimento a chi ha fatto della pizza la sua passione di vita”.

Partner dell’iniziativa: 

Birrificio Fratelli Perrella, Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Ferrarelle, Goeldlin, Latteria Sorrentina, Olitalia, Pastificio Di Martino, Robo 1938, Solania, Ooni.

Per scoprire tutte le altre, ecco la lista completa di Le 50 Migliori Pizze in Viaggio in Italia, da taglio e asporto, 2022:

  1. 1.Pizzarium, Roma (Lazio)
  2. 2.Antico Forno Roscioli, Roma (Lazio)
  3. 3.Lievito Pizza, Pane… Roma (Lazio)
  4. 4.La Masardona, Napoli (Campania)
  5. 5.Saporè Pizza Bakery, San Martino Buon Albergo – VR (Veneto)
  6. 6.Sancho, Fiumicino – RM (Lazio)
  7. 7.La Pia Centenaria, La Spezia (Liguria)
  8. 8.Tellia, Torino (Piemonte)
  9. 9.Oliva Pizzamore, Acri – CS (Calabria)
  10. 10.Granocielo, Avezzano – AQ (Abruzzo)
  11. 11.PorzioNi di Pizza, Napoli (Campania)
  12. 12.Campana Pizza In Teglia, Corigliano Calabro – CS (Calabria)
  13. 13.‘O Fiore Mio Pizze di Strada, Bologna (Emilia-Romagna)
  14. 14.Grotto Pizzeria Castello, Caggiano – SA (Campania)
  15. 15.Gina Pizza, Ercolano – NA (Campania)
  16. 16. Forno Brisa, Bologna (Emilia-Romagna)
  17. 17.La Divina Pizza, Firenze (Toscana)
  18. 18.Alimento, Brescia (Lombardia)
  19. 19.Pane E Tempesta, Roma (Lazio)
  20. 20.PezZ de Pane, Frosinone (Lazio)
  21. 21.Fornoh, Lecce (Puglia)
  22. 22.Pizzeria a taglio Angelo & Simonetta, Roma (Lazio)
  23. 23.Pizzottella, Milano (Lombardia)
  24. 24.Panificio Di Gesù, Altamura – BA (Puglia)
  25. 25.Piedigrotta 2 Express – Il Pizz’ino, Alessandria (Piemonte)
  26. 26.1947 Pizza Fritta Napoli, Napoli (Campania)
  27. 27.Pizzeria Da Filomena, Castrovillari – CS (Calabria)
  28. 28.Lievitamente, Viareggio – LU (Toscana)
  29. 29.Ghevido, Sesto Fiorentino – FI (Toscana)
  30. 30.Pistamentuccia, Bologna (Emilia-Romagna)
  31. 31.Panificio Menchetti, Arezzo (Toscana)
  32. 32.Scrocchia, Bergamo (Lombardia)
  33. 33.Forno Urbano, Trento (Trentino-Alto Adige)
  34. 34.Sauardò, Civitanova Marche – MC (Marche)
  35. 35.Ben Cotta, Bologna (Emilia-Romagna)
  36. 36.Pinseria La Spianata Genovese - Antica Vaccheria, Genova (Liguria)
  37. 37.Pizzeria Al Trancio Da Charlotte, Albenga – SV (Liguria)
  38. 38.Pizza Chef Roma, Roma (Lazio)
  39. 39.IBRIS - focacce e pizze, Trento (Trentino-Alto Adige)
  40. 40.Compagnia della Pizza, Giulianova – TE (Abruzzo)
  41. 41.Kalavrì, Catanzaro (Calabria)
  42. 42.Il Pizzicotto, Lecce (Puglia)
  43. 43.Panificio Adriatico, Bari (Puglia)
  44. 44.Elettroforno Frontoni, Roma (Lazio)
  45. 45.Panificio Graziano, Palermo (Sicilia)
  46. 46.50 Teglie, Torino (Piemonte)
  47. 47.L'Orso in teglia, Messina (Sicilia)
  48. 48.Fermo Pizza, Napoli (Campania)
  49. 49.5 Lire, Potenza (Basilicata)
  50. 50.20 Pizza & Delicious in Teglia, Cava de' Tirreni – SA (Campania)

 

      Morgana Lupica 

 

50 TOP PIZZA ITALIA 2022

50 TOP PIZZA EUROPA 2022

PEPPE PIZZERIA A PARIGI MIGLIORE PIZZERIA D’EUROPA

Seconda Fratelli Figurato a Madrid, terza 50 Kalò a Londra.

Ricca di emozioni la serata milanese presentata da Federico Quaranta 21 stati rappresentati: Spagna e Inghilterra con 5 insegne sono le regine degli Stati europei della pizza, Italia esclusa

Peppe Pizzeria a Parigi fa il bis e, per il secondo anno consecutivo, è la Migliore Pizzeria d’Europa, Italia esclusa. Questo il risultato secondo la guida più influente nel mondo della pizza, 50 Top Pizza, annunciato questa sera al Teatro San Babila di Milano. Un successo importante per Peppe Cutraro, patron di Peppe Pizzeria che si aggiudica anche l’ambito premio speciale Pizza Maker of the Year 2022 – Ferrarelle Award.

Al secondo posto Fratelli Figurato di Riccardo e Vittorio a Madrid. Terzo gradino del podio per 50 Kalò London, pizzeria inglese di Ciro Salvo, che si è aggiudicata anche il premio speciale Made in Italy 2022 - Mammafiore Award. 

Al quarto posto la pizzeria danese Bæst di Copenaghen, a cui vanno due premi speciali: Best Service 2022 - Goeldlin Award e Innovation and Sustainability 2022 - Ferrarelle Award. Per la quinta posizione si ritorna in Spagna, a Barcellona, con Sartoria Panatieri di Rafa Panatieri e Jorge Sastre, a cui va il premio speciale Pizza of the Year 2022 - Latteria Sorrentina Award (Cantabrian anchovies, tomato, escarole and kalama olive puree). 

 

Il premio speciale Performance of the Year 2022 - Robo Award è stato assegnato a La Balmesina, pizzeria spagnola classificatasi al decimo posto, chiudendo un terzetto spagnolo nella Top Ten. 

 

La Pizza è Bella Gourmet di Bruxelles, al dodicesimo posto in classifica, si aggiudica il premio speciale Best Pasta Omelette and Frying 2022 - Pastificio Di Martino Award. A Forno d'Oro di Lisbona, sedicesima in classifica, va il premio Best Wine List 2022 - Prosecco DOC Award

 

La pizzeria parigina 400° Laboratorio di Gennaro Nasti, posizione diciassette, ha conquistato invece il premio New Entry of the Year 2022 - Solania Award.  Alla pizzeria Futura Neapolitan Pizza a Berlino, posizione venticinque, va il Best Beer Service 2022 - Birrificio Fratelli Perrella Award


21 i Paesi europei presenti all'evento, Inghilterra e Spagna su tutti, presenti con 5 insegne e la Spagna riesce nell’impresa di posizionare tre pizzerie nella Top Ten. Con quattro insegne, Francia, Danimarca, Germania e Belgio. Tra le città, Londra con 5 insegne e Copenaghen con 4 sono le più presenti in guida. 

 

Bæst a Copenaghen, in Danimarca, e Sartoria Panatieri a Barcellona, in Spagna, hanno ricevuto il Green Oven 2022, che certifica che sono pizzerie ad alta sostenibilità ambientale

 

Le prime 25 posizioni della classifica Europa 2022, entrano di diritto nelle 100 migliori pizzerie al mondo, che si ritroveranno a Napoli il 7 settembre a Palazzo Reale.   

 

" È stato fantastico tornare in presenza – dicono i curatori di 50 Top Barbara Guerra, Albert Sapere e Luciano Pignataro – un momento importante, di ritrovo e coesione, per la comunità della pizza del Vecchio Continente. Unico grande dispiacere, non aver avuto con noi gli amici pizzaioli russi e ucraini. A loro va il nostro pensiero di grande vicinanza e solidarietà, per il tragico momento che stanno vivendo. Siamo già pronti per la prossima tappa che sarà il 14 giugno, presso la Devozione nel Chelsea Market a New York, per presentare la guida USA 2022. 

Partner dell’iniziativa: 

Birrificio Fratelli Perrella, Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Ferrarelle, Goeldlin, Latteria Sorrentina, Mammafiore, Olitalia, Pastificio Di Martino, Robo 1938, Solania.

 

 

Di seguito la Classifica Completa di 50 Top Europe 2022:

  1. 1.Peppe Pizzeria - Parigi, Francia
  2. 2.Fratelli Figurato - Madrid, Spagna
  3. 3.50 Kalò London - Londra, Inghilterra
  4. 4.Bæst - Copenaghen, Danimarca
  5. 5.Sartoria Panatieri - Barcellona, Spagna
  6. 6.Via Toledo Enopizzeria - Vienna, Austria
  7. 7.Pizza Zulù - Fürth, Germania
  8. 8.La Piola Pizza - Bruxelles, Belgio
  9. 9.Kytaly - Ginevra, Svizzera
  10. 10.La Balmesina - Barcellona, Spagna
  11. 11.nNea - Amsterdam, Paesi Bassi
  12. 12.La Pizza è Bella Gourmet - Bruxelles, Belgio
  13. 13.Napoli on The Road - Londra, Inghilterra
  14. 14.Malafemmena - Berlino, Germania
  15. 15.Pizzeria Luca - Copenaghen, Danimarca
  16. 16.Forno d'Oro - Lisbona, Portogallo
  17. 17.400° Laboratorio - Parigi, Francia
  18. 18.L'Antica Pizzeria - Londra, Inghilterra
  19. 19.The Dough Bros - Galway, Irlanda
  20. 20.San Gennaro - Zurigo, Svizzera
  21. 21.'O Ver - Londra, Inghilterra
  22. 22.Forza - Helsinki, Finlandia
  23. 23.Guillaume Grasso - Parigi, Francia
  24. 24.Surt - Copenaghen, Danimarca
  25. 25.Futura Neapolitan Pizza - Berlino, Germania
  26. 26.Pizzeria Luca - Helsinki, Finlandia
  27. 27.60 Secondi Pizza Napoletana - Monaco di Baviera, Germania
  28. 28.Ostro. - Gdańsk, Polonia
  29. 29.450°C - Turku, Finlandia
  30. 30.Ciao a Tutti - Varsavia, Polonia
  31. 31.Verace - Nova Gorica, Slovenia
  32. 32.Marcella - Bruxelles, Belgio
  33. 33.Belli di Mamma - Budapest, Ungheria
  34. 34.De Superette - Gent, Belgio
  35. 35.Majstor I Margarita - Belgrado, Serbia
  36. 36.Oro di Napoli - Santa Cruz de Tenerife, Spagna
  37. 37.Pietra - Belgrado, Serbia
  38. 38.Cinquecento - Londra, Inghilterra
  39. 39.Casa Nostra - Monaco Di Baviera, Germania
  40. 40.IMperfetto - Puteaux, Francia
  41. 41.Matto Napoletano - Skopje, Repubblica di Macedonia del Nord
  42. 42.Demaio - Bilbao, Spagna
  43. 43.Pop’s Pizza - Lubiana, Slovenia
  44. 44.Kaja Pizza Köök - Tallinn, Estonia
  45. 45.Franko’s Pizza & Bar - Zagabria, Croazia
  46. 46.Street Pizza - Riga, Lettonia
  47. 47.Zielona Górka - Pabianice, Polonia
  48. 48.Animaletto Pizza Bar - Bucarest, Romania
  49. 49.Arte Bianca - Aljezur, Portogallo
  50. 50.Pizzeria MaMeMi - Copenaghen, Danimarca

 

European Special Awards 2022 

                                                     

• Pizza Maker of the Year 2022 - Ferrarelle Award 

   Peppe Pizzeria - Parigi, Francia

 

• Made in Italy 2022 – Mammafiore Award 

   50 Kalò London - Londra, Inghilterra

 

• Best Service 2022 - Goeldlin Award

   Bæst - Copenaghen, Danimarca

 

• Innovation e Sustainability 2022 - Ferrarelle Award 

   Bæst - Copenaghen, Danimarca

• Pizza of the Year 2022 - Latteria Sorrentina Award 

Cantabrian anchovies, tomato, escarole and kalama olive puree

Sartoria Panatieri - Barcellona, Spagna 

 

• Performance of the Year 2022 - Robo Award 

   La Balmesina - Barcellona, Spagna

 

• Best Pasta Omelette and Frying 2022 - Pastificio Di Martino Award 

   La Pizza è Bella Gourmet - Bruxelles, Belgio

 

• Best Wine List 2022 - Prosecco DOC Award 

    Forno d'Oro - Lisbona, Portogallo

 

• New Entry of the Year 2022 - Solania Award 

400° Laboratorio - Parigi, Francia

 

• Best Beer Service 2022 - Birrificio Fratelli Perrella Award 

   Futura Neapolitan Pizza - Berlino, Germania

 

50 Top Europe - Green Oven 2022           

  • ïSartoria Panatieri - Barcellona, Spagna
  • ïBæst - Copenaghen, Danimarca

50 Top Europe - Top in Country 2022

Top Pizzeria in France 2022 - Peppe Pizzeria, Parigi

Top Pizzeria in Spain 2022 - Fratelli Figurato, Madrid

Top Pizzeria in England 2022 - 50 Kalò London, Londra

Top Pizzeria in Denmark 2022 – Bæst, Copenaghen

Top Pizzeria in Austria 2022 - Via Toledo Enopizzeria, Vienna 

Top Pizzeria in Germany 2022 - Pizza Zulù, Fürth

Top Pizzeria in Belgium 2022 - La Piola Pizza, Bruxelles

Top Pizzeria in Switzerland 2022 – Kytaly, Ginevra

Top Pizzeria in The Netherlands 2022 – nNea, Amsterdam

Top Pizzeria in Portugal 2022 - Forno d'Oro, Lisbona

Top Pizzeria in Ireland 2022 - The Dough Bros, Galway

Top Pizzeria in Finland 2022 – Forza, Helsinki 

Top Pizzeria in Poland 2022 - Ostro., Gdańsk

Top Pizzeria in Slovenia 2022 - Verace, Nova Gorica

Top Pizzeria in Hungary 2022 - Belli di Mamma, Budapest

Top Pizzeria in Serbia 2022 - Majstor I Margarita, Belgrado

Top Pizzeria in Republic of North Macedonia 2022- Matto Napoletano, Skopje

Top Pizzeria in Estonia 2022 - Kaja Pizza Köök, Tallinn 

Top Pizzeria in Croatia 2022 - Franko’s Pizza & Bar, Zagabria

Top Pizzeria in Latvia 2022 - Street Pizza, Riga 

Top Pizzeria in Romania 2022 - Animaletto Pizza Bar, Bucarest

Come tutte le classifiche targate 50 Top, anche 50 Top Europe 2022 è frutto del lavoro annuale degli ispettori che collaborano a questo progetto e che hanno esaminato un enorme numero di pizzerie dislocate in tutto il Continente, rispettando sempre la forma dell’anonimato così come da policy della guida. A essere giudicate, le attenzioni, nel loro insieme, riposte nei confronti del cliente, a partire chiaramente dalla qualità dei prodotti.

2022 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica