NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
image1 image2 image3 image3

A COMPAGNA

I “VENERDI A PÂXO” DA COMPAGNA

VENERDI’  8  MARZO  2024  ALLE  ORE  17,00  A  PALAZZO  DUCALE

SALA BORLANDI – SOCIETA' LIGURE DI STORIA PATRIA

(da piazza De Ferrari, atrio primo loggiato, seconda porta a sinistra piano terra)

 

A COMPAGNA PRESENTA IL LIBRO DI

Marco Cassini

 

Apricaleidoscopica

Dizionario della lingua ancestrale di Apricale

 

Erredi Grafiche Editoriali

 

Da una parlata ligure del Ponente, un appassionante viaggio nella storia e leggenda, coi fatti, i personaggi, i racconti e gli aneddoti più rappresentativi di una realtà regionale che fa parte della nostra storia, antica e recente

 

La presentazione sarà tenuta dall’Autore

con la collaborazione di Francesco Pittaluga,

responsabile de "I Venerdì da Compagna", e Isabella Descalzo.

 

I prossimi “Venerdì”

 

venerdì’ 22 marzo, AA.VV., “Oratorio dei Santi Nazario e Celso a Multedo” (SAGEP):interessante ricostruzione storica di un prezioso manufatto cittadino, delle vicende secolari della sua confraternita e dei recenti restauri che l’hanno restituito agli antichi splendori

CONFERENZE IN COMPAGNA

 

Martedì 2 Aprile 2024 alle ore 17.00 nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, (all’uscita della metropolitana) A Compagna nell’ambito del ciclo di conferenze che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XXV appuntamento del ciclo 2023-2024: Antonio Figari: «I Segreti dei Vicoli di Genova: le torri del centro storico genovese».

 

INGRESSO LIBERO

 

Ad Antonio Figari, nostro relatore, è sempre piaciuto addentrarsi e perdersi nel labirinto dei vicoli genovesi: il suo sito web www.isegretideivicolidigenova.com – che nel 2023 ha superato un milione di visite – rappresenta il diario personale del suo viaggio alla ricerca dei tesori della Superba; una breve guida strutturata come una passeggiata alla scoperta di ciò che dei vicoli lo colpisce di più ed è poco conosciuto e lontano dai normali circuiti turistici.

Sui social Network gestisce pagine su Facebook, Twitter ed Instagram con un pubblico di follower che supera le 50.000 persone e singoli post che raggiungono anche centomila utenti.

Nel 2015, insieme ad alcuni amici, ha fondato l'Associazione Culturale Giano (ad oggi con più di 350 soci): scopo di questa è diffondere la conoscenza delle bellezze della città di Genova, con particolare riguardo al suo centro storico, promuovendo visite ed eventi soprattutto nei luoghi poco conosciuti di Genova che Antonio ha visitato in questi anni e che ha raccontato sul suo sito.

Nella conferenza del 2 aprile, attraverso le immagini che saranno proiettate in sala, saremo condotti in una passeggiata virtuale tra le torri genovesi che nel Medioevo superavano le ottanta unità e di cui oggi rimangono molte tracce (per approfondire l’argomento, si vada nel suo sito ed in particolare alla pagina de le TORRI di GENOVA).

 

Franco Bampi, Presidente de A Compagna

 

Info: Per programmi segui il link: 

http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

 

Per le rassegne fotografiche segui il link:

http://www.acompagna.org/rf/index.htm

 

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

Clicca qui per la cartina di Google Maps

 

La sconosciuta Torre dei Maruffo

 

 

Anno sociale 2023-2024

LE CONFERENZE IN COMPAGNA

a cura de A Compagna

 

Gli incontri si fanno di martedì alle ore 17:00 nell'Aula San Salvatore in Sarzano

 

L’Aula San Salvatore è la chiesa sconsacrata presente in piazza Sarzano e raggiungibile, oltre che con la metropolitana, anche con il 35 attraversando il Ponte di Carignano o seguendo la direttrice, tutta in piano, piazza Dante, Porta Soprana, Ravecca.

 

Marzo 2024

26 La Loggia di Banchi: una nuova area archeologica nel centro di Genova. Gli scavi;  a cura di Simon Luca Trigona

 

Aprile 2024

I Segreti dei Vicoli di Genova: le torri del centro storico genovese;  a cura di Antonio Figari

9 Gattorna: una fondazione della Liguria medievale sulle vie di poveri, mercanti e pellegrini;  a cura di Vito Basso

16 Lingua monegasca e lingua genovese: due tradizioni a confronto;  a cura di Marco Bonetti

23  La Casa di San Giorgio: la prima società per azioni?;  a cura di Carlo Taviani 

30 Genova 1896-1931: il pittore Pietro Gaudenzi tra formazione accademica, mostre e la collaborazione con “A Compagna”;  a cura Maria Flora Giubilei

 

Maggio 2024

7 Filippo V di Spagna a Genova nel novembre 1702;  a cura di Angelo Terenzoni

14  Scrittori italiani in Liguria;  a cura di Francesco De Nicola

21 Genova e l'architettura del Novecento: fare pace col Moderno;  a cura di Jacopo Baccani

28 Da definire;  a cura di…

 

Collaborate con A Compagna!

Avete un tema che vi piacerebbe fosse trattato nelle “Conferenze della Compagna”?

Avete voi stessi una conferenza da proporre?

Scriveteci all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MERCOLEDI MUSICALI: DUO DI VIOLINI

Il concerto lirico degli allievi della soprano Lilia Gamberini è stato fantastico! Voci giovani e fresche e ben preparate hanno portato ulteriori emozioni ai Mercoledì Musicali!

Un grande successo per la lirica che ha appassionato moltissimo il pubblico. 

 

La chiusura di questa stagione dei Mercoledì Musicali propone un concerto di duo di violini con giovani di grande talento Fabrizio Leopardi e Ilaria Scanu Montelatici.

Un programma di alto livello di musica classica e anche molto particolare con un duo di violini che è raro cammeo.

 

Una chiusura per un arrivrderci eper una nuova stagione dei Mercoledì Musicali.

Grazie a tutti gli Artisti e a coloro che sono venuti ad ascoltare.

 

Come sempre l’organizzazione è curata da Maurizio Daccà in collaborazione con il Maestro Josè Scanu, Direttore Artistico e la partecipazione di Isabella Descalzo.

I concerti sono tenuti, come di consueto, sempre con la collaudata modalità in forma divulgativo/musicale.

I concerti dei Mercoledì Musicali sono in sede A Compagna, piazza della Posta Vecchia 3/5 alle ore 17,00.

Ricordiamo che non è necessario prenotare ma, se volete, potete comunicare la presenza con una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vi aspettiamo numerosi, grazie!

 

Di ogni evento è fatto un comunicato. “I Mercoledì Musicali”

 

Qui di seguito la programmazione del concerto del 6 marzo con la classe di canto lirico di Lilia Gamberini,

come pure il calendario generale per stagione musicale 2023 - 2024.

 

STAGIONE MUSICALE  2023-2024

mercoledì 27 marzo 2024, ore 17:00

 

 “DUO DI VIOLINI”

FABRIZIO LEOPARDI E ILARIA SCANU MONTELATICI

PROGRAMMA

 

N. Paganini (1782 - 1840)

                          Capricci per violino solo

J. S. Bach (1685-1750)

                          estratti da Sonate e Partite per violino solo

J. F. Mazas (1782-1849)

                          Duetto n.3 op.38

B. Bartok (1881  1945)

                          dai 44 duetti per due violini S.Z. 98

DUO DI VIOLINI
 
Fabrizio Leopardi e Ilaria Scanu Montelatici

 

 

Fabrizio Francesco Leopardi

nasce a Genova nel 2001. Inizia lo studio del violino con il Maestro Andrea Cardinale all'età di tre anni e quello di pianoforte con la Maestra Virginia Boero a quattro.
A otto anni si è classificato al secondo posto al “Concorso pianistico J.S. Bach città di Sestri” e a nove al “Concorso internazionale città di Nizza”.
Ha vinto il “Concorso internazionale Felix Mendelssohn” di Alassio a dodici anni.
Nel luglio 2016 ha ottenuto a pieni voti il diploma del corso pre-accademico presso il Conservatorio Nicolò Paganini di Genova sia in violino, sia in pianoforte.
Ha conseguito nel 2019 il Diploma Accademico di primo livello in violino presso il Conservatorio N. Paganini con il punteggio di 110/110 e lode con la Professoressa Daniela Cammarano.
Ha conseguito nel dicembre 2022 la laurea triennale in ingegneria informatica con 110/110 e lode concludendo in contemporanea il ciclo di studi IANUA STSI di primo livello.
A luglio 2023 ha conseguito il Diploma Accademico di secondo livello in violino con 110/110 al conservatorio N. Paganini.
Si è già esibito in Italia e all’estero sia come solista che come componente del “Paganini Philarmonic sextet”, e come primo violino del quartetto “Contilli” in collaborazione con il prof. Raffaele Cecconi.
Frequenta attualmente il II anno di ingegneria robotica presso l’università di Genova. Attualmente continua lo studio del violino con la spalla dell’orchestra della Rai prof. Roberto Ranfaldi presso l’Accademia Perosi di Biella.

 

Ilaria Scanu Montelatici

nasce a Genova nel 1997. Inizia all’età di sei anni lo studio del violino con la prof.ssa Adriana Marino.
All’età di dieci anni entra in Conservatorio nella classe del M°Mario Trabucco, risultando tra le più giovani allieve ammesse al Conservatorio Paganini di Genova.
All’interno del programma di studi e di attività del Conservatorio svolge intensa attività musicale sia in orchestra da camera che sinfonica,
suonando nella sezione dei violini primi eseguendo opere di Beethoven, Britten, Caikovskij, Dvorak, Mozart e altri.
Laureata magistrale in ingegneria meccanica all’Università di Genova, ha frequentato corsi di specializzazione al Politechnika di Wroclaw (PL)
e al Politecnico di Glasgow (UK); attualmente si occupa di progettazione e verifica di impianti ad energie rinnovabili

 

STAGIONE MUSICALE
 2023-2024
Programma
  2023

Mercoledì 8 novembre 2023, ore 17.00 - Concerto di Apertura

Il Risveglio - Circolo mandolinistico
nell’anno del Centenario. direttore Eliano Calamaro

 
Mercoledì 29 novembre 2023
Fabrizio De Ferrari, pianoforte
Il Choro - Musica strumentale brasiliana tra samba, jazz ed echi classici 

 
Mercoledì 13 dicembre 2023
Gemini Duo,
pianoforte e chitarra

Note di viaggio: movimento in 3 stili
 
2024

Mercoledì 17 gennaio 2024, ore 17.00
Guglielmo Nicolini, Luca Benaglia
- Duo trombone-pianoforte

 

Mercoledì 31 gennaio 2024, ore 17.00
Paolo Romanello, Paolo Rossi -
Duo di chitarre RP2

Viaggiando in musica dal Nord al Sud America

 
Mercoledì 14 febbraio 2024, ore 17.00
Federico Diomeda - Eugenio Romanello -
Duo pianistico

 
Mercoledì 28 febbraio 2024, ore 17.00
Michele Chinellato -
pianoforte

 
Mercoledì 06 marzo 2024, ore 17.00 - Festa della Donna
"Concerto Lirico” allievi della classe di Canto di Lilia Gamberini,
Soprano e docente al Conservatorio Vivaldi di Alessandria

 
Mercoledì 27 marzo 2024, ore 17.00 - Concerto di chiusura

Fabrizio Leopardi, Ilaria Scanu Montelatici - duo di violini

 
Contatti: 010 246 9925 -  3484203515 Maurizio Daccà

OMAGGIO DI GENOVA A TRE GRANDI DELLA MUSICA GENOVESE

Venerdì 15 marzo 2024 alle ore 15.30
presso la Biblioteca Universitaria, Via Balbi 40 (di fronte alla Stazione Principe)
il Gruppo Folcloristico Città di Genova
in collaborazione con l’Associazione 
A Compagna OdV 
offre alla cittadinanza lo spettacolo

Omaggio di Genova

a tre grandi della musica genovese


Ingresso gratuito

 

Nell'anno 2022 ci hanno lasciato (in ordine alfabetico):

Vittorio De Scalzi, Agostino Dodero, Piero Parodi.

Per ricordarli insieme saranno presenti (in ordine alfabetico):

Aldo De Scalzi, Davide De Muro, Gruppo Folcloristico Città di Genova, Andrea Incandela, Franca Lai, Michele Maisano, Attilio Marangoni, Massimo Morini (Buio Pesto), Mike from Campo, Vladi dei Trilli.

Lo spettacolo è realizzato con la partecipazione gratuita di tutti gli artisti e con il contributo della Biblioteca Universitaria che gli organizzatori volentieri ringraziano.

 

 

 

Vittorio De Scalzi

Agostino Dodero

Piero Parodi

I nostri tre grandi concittadini, cui è dedicato l’incontro, saranno ricordati attraverso le testimonianze di chi ha condiviso con loro vita ed opere: foto, video, racconti e, soprattutto, tante canzoni, quelle che i genovesi, grazie alla loro penna ed alla loro voce, hanno amato ed ascoltato per tanti anni.

PASTAI DA QUATTRO GENERAZIONI, I 120 ANNI DEL PASTIFICIO NOVELLA DI SORI

PASTIFICIO NOVELLA» A CURA DI SOFIA CAVASSA E PAOLO BELLANTUONI

 

Martedì 20 Febbraio 2024 alle ore 17.00 nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, (all’uscita della metropolitana) A Compagnanell’ambito del ciclo di conferenze che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XIX appuntamento del ciclo 2023-2024: Sofia Cavassa e Paolo Bellantuoni:«Pastai da quattro generazioni, i 120 anni del Pastificio Novella».

 

INGRESSO LIBERO

Il Pastificio Novella nasce nel 1903 a Sori in provincia di Genova. Un pastificio fatto di persone e dei loro saperi che si tramandano da quattro generazioni con la volontà di offrire un prodotto freschissimo e buono, forte della sua semplicità. Nel 1950 ebbe inizio la vera rivoluzione aziendale: l’introduzione della pasta fresca. Si incominciò con alcuni formati da affiancare a quella secca nei giorni di festa, come le lasagne, le fettuccine ed i ravioli. Parallelamente prese campo anche la produzione delle trofie, storia strettamente legata a quella del Pastificio Novella e a tutto il territorio del Golfo Paradiso. Ad oggi sono i nipoti di Natale Novella a portare avanti l’attività mentre la quarta generazione è già al lavoro, guidando passo dopo passo l’azienda, mantenendo saldi i valori che negli anni sono stati tramandati, il rispetto per la tradizione e il legame con il territorio.

Intervengono Sofia Cavassa, rappresentante della quarta generazione del Pastificio Novella, e Paolo Bellantuoni, responsabile commerciale del Pastificio Novella,

 

Franco Bampi,Presidente de A Compagna

Info: Per programmisegui il link:

http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

Per le rassegne fotografiche segui il link:

http://www.acompagna.org/rf/index.htm

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via R  avecca, Sarzano.

 

Marchio del Pastificio Novella

 

 

Anno sociale 2023-2024

secondo trimestre de LE CONFERENZE IN COMPAGNA

a cura de A Compagna

Gli incontri si fanno di martedì alle ore 17:00 nell'Aula San Salvatore in Sarzano

 

Febbraio 2024

13  Il Carnevale della Superba;  a cura di Valentina Fusco

20  Pastai da quattro generazioni, i 120 anni del Pastificio Novella;  a cura di Sonia Cavassa e Paolo Bellantuoni

27  Il secolo dei Grimaldi;  a cura di Paolo Lingua

 

Marzo  

5  La Famiglia Spinola nei suoi protagonisti (e non si parlerà di Ambrogio!);  a cura di Costanza Orsi

12 Giornali, giornalisti e Tv a cura di Paolo Zerbini

19 Passato intreccio con il futuro: l’olivicoltura dal 1870 ad oggi in una famiglia ligure;  a cura di Cristina Armato e Adriano Blengini

26  La Loggia di Banchi: una nuova area archeologica nel centro di Genova. Gli scavi;  a cura di Simon Luca Trigona

2024 © Enocibario P.I. 01074300094    Yandex.Metrica